Giornata storica per il Basket 3X3, per la prima volta disciplina olimpica in questi Giochi di Tokyo 2020. Dopo aver assistito alla cavalcata azzurra, conclusasi ai quarti di finale contro la Cina, ma con tanto cuore e orgoglio da parte del quartetto Consolini-D'Alie-Filippi-Rulli, oggi si sono assegnate le medaglie, le prime di sempre per questo bellissimo sport. In entrambi i match per l'oro c'è stata la presenza del ROC, che si è però dovuto accontentare di due argenti. Nel maschile è stata infatti la Lettonia, squadra-super, ad assicurarsi l'oro, con una grande prova individuale di Karlis Lasmanis (10), mentre nel femminile Team USA ha centrato il successo finale grazie a una splendida Stefanie Dolson (7 e 6 rimbalzi). Il podio del femminile è stato completato dalla Cina, bronzo dopo il 16-14 rifilato alla Francia nonostante gli 8 punti di Mamignan Tourè, mentre nel maschile la Serbia di Dusan Bulut ha demolito il Belgio (21-10).
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri

Finale femminile: Stati Uniti - Russian Olympic Committee (18-15)

Tokyo 2020
Il basket 3x3 a Tokyo 2020: formula, partecipanti, calendario
04/06/2021 A 10:17
ROC che si presenta con la miglior realizzatrice dell'intero torneo, Olga Frolkina, ma che deve contrastare fin da subito lo strapotere fisico del terzetto titolare statunitense (Plum-Dolson-Gray) e le scorribande di mancina di Plum, stella anche in WNBA con le Las Vegas Aces e leggenda della NCAA, di cui è tuttora miglior marcatrice all-time (3.397 punti) dopo i 4 anni con le Huskies di Washington University. Le atlete del Comitato Olimpico Russo si incapiscono al tiro pesante, mentre Dolson continua a mettere a ferro e fuoco la difesa avversaria e così dopo 2' è 4-1 USA con un'altra magia di Plum. Nessuna delle due Nazionali si sblocca al tiro da 2, ma le statunitensi sembrano averne decisamente di più a livello fisico, come testimoniato dai 5 falli di squadra delle avversarie in soli 4'. Quando il ROC si sblocca è ormai già passata quasi metà gara e Plum ha già deciso il match con le sue solite penetrazioni (3 consecutive) per l'8-3 al 5'. Olga Frolkina tradisce dalla distanza (chiuderà con 0/6), mentre Dolson fa 3/4 a cronometro fermo. La rimonta russa è spezzata dal fatto che il ROC ha esaurito il bonus troppo presto. Young fa così +5 dalla lunetta con un perfetto 2/2, mentre Gray chiude la sfida con un grande 1vs1 su Logunova (la migliore del ROC). Dolson arrotonda coi 3 punti della staffa e Team USA può far cominciare la festa per un oro storico.

Finale maschile: Russian Olympic Committe - Lettonia (18-21)

Anche nella finale maschile è presente il ROC, col quartetto formato da Stanislav Sharov, Alexander Zuev, Ilia Karpenkov e Kirill Pisklov. La Lettonia risponde col quartetto professionista del 3X3, quello che gira il mondo tra tappe di master e world tour: Nauris Miezis, Karlis Lasmanis, Edgars Krumins e Agnis Cavars (portabandiera nella cerimonia d'apertura).

Delusione Serbia e Bulut, è solo bronzo contro il Belgio (21-10)

Era il giocatore più atteso. Quello più spettacolare e, in senso lato, forte. Un oro olimpico, il primo della storia, avrebbe suggellato una carriera incredibile, da pioniere nel 3X3. Il sogno di Bulut si infrange però in semifinale contro il ROC, più per demeriti dei compagni che non propri. Il 10-21 incassato matura soprattutto per lo 0/8 da due della coppia Majstorovic-Ratkov, mentre il fenomeno serbo segna il 50% dei punti di squadra, comprese due bombe impressionanti. Chissà se la leggenda del 3X3 deciderà di presentarsi anche a Tokyo (magari in compagnia della nazionale maschile di 5vs5, assente quest'anno per merito dell'Italia) e di ritentare l'assalto all'oro. Di certo, non è una mancata medaglia, solo del metallo più prezioso, a ridimensionare il più spettacolare, abbacinante e forte giocatore nella storia di questo sport. Almeno finora.
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

SPORT EXPLAINER: Basket 3x3

Tokyo 2020
Italia eliminata dalla Cina ai quarti, prova maestosa di Wang
27/07/2021 A 13:25
Tokyo 2020
3X3, IL BELGIO SI QUALIFICA CON UN BUZZER BEATER IMPOSSIBILE!
27/07/2021 A 06:53