Non solo Ibra. Si avvicina l'inizio di Sanremo e sul palco saliranno anche Alberto Tomba, Federica Pellegrini, Mihajlovic ma anche uno degli sportivi di cui più si è parlato in questo periodo: Alex Schwazer. Il marciatore altoatesino sarà ospite della kermesse mercoledì 3 marzo. "Ridare dignità e visibilità a un grande sportivo che, per cinque anni, è stato allontanato dai campi di gara per colpa di un’accusa di doping rivelatasi infondata", queste le parole del presentatore Amadeus. Dall'oro vinto nella marcia ai Giochi di Pechino nel 2008 all'accusa di doping alla vigilia dei Giochi di Londra del 2012 e alla squalifica, dalle accuse del 2016 prima delle Olimpiadi di Rio, con la nuova squalifica fino al 2024, alla decisione del gip di Bolzano che una settimana fa, a pochi mesi dai Giochi di Tokyo, ha archiviato le accuse penali a suo carico, sostenendo che le imputazioni del 2016 si basavano su provette manipolate: Alex Schwazer racconterà la sua storia sul palco dell'Ariston. Una storia che merita di essere ascoltata da tutti.

Il salto nel futuro di Dick Fosbury che cambiò l'atletica

Atletica
Schwazer: pronto il ricorso per mandarlo alle Olimpiadi
23/02/2021 A 09:57
Atletica
"Atletica Italiana non può ignorare la sentenza su Schwazer"
22/02/2021 A 11:43
Atletica
Schwazer: "L'assoluzione è stata come la nascita di un figlio"
19/02/2021 A 07:03