Antonella Palmisano è ormai da tempo alle prese con un problema alla gamba sinistra che le impedisce di svolgere regolarmente attività fisica, senza complicazioni; d’altronde, è più di un anno (dal successo olimpico nella 20 km a Tokyo) che l’azzurra è costretta all’inattività. Come spiega La Gazzetta dello Sport, con l’obiettivo di poter tornare a marciare e gareggiare senza intoppi (come specificato dalla stessa atleta), l'atleta pugliese verrà operata nella giornata di giovedì all’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna.

6 agosto 2021 - Antonella Palmisano, dominio d'oro: il film della sua gara

Il dottor Dante Dollari si occuperà dell’intervento, che mira a eliminare le fibrosi che hanno creato una tuberosità ischiatica all’inserzione del bicipite femorale della gamba sinistra e che, per l’appunto, sono la causa dell’inattività forzata della campionessa olimpica. I tempi di recupero previsti si aggirano tra i tre e i quattro mesi, ma si tratta di una decisione inevitabile per tornare a gareggiare come prima, come spiega la stessa Antonella Palmisano: “L’operazione è prevista in endoscopia, ma a seconda della situazione si dovrà eventualmente provvedere ad “aprire” tagliando. Dipenderà dall’entità del danno. Solo al risveglio capirò cosa mi riserverà il futuro. Sono fiduciosa, anche perché, dopo aver provato senza successo tutte le terapie possibili, compreso un cambio di postura, mi trovo comunque di fronte a un bivio: o smetto o questa è l’unica soluzione possibile“.
Atletica
A 40 anni si ritira Powell, 4° uomo più veloce della storia
29/11/2022 ALLE 08:35
Prosegue l’azzurra: “A giugno e a luglio ho riprovato a riprendere, ma dopo 10-12 km perdevo il controllo, il nervo sciatico si infiammava e la gamba si addormentava, impedendomi di proseguire. Con uno stop di più mesi, diventerebbe difficile partecipare ai Mondiali di Budapest del 2023, il reale obiettivo sarebbe sin da subito partecipare ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Non vedo l’ora di sottopormi all’intervento: potrò tornare me stessa, ho piena fiducia nel mio staff e so che la riabilitazione sarà la migliore possibile“.

Palmisano d'oro, ultimi metri col tricolore e la gioia al traguardo

Atletica
Quando Bolt fece la storia a Berlino: i suoi record sui 100m e i 200m
28/11/2022 ALLE 14:43
Atletica
Warner Bros. Discovery annuncia i Mondiali di atletica su Eurosport
28/11/2022 ALLE 12:00