La finale della Diamond League, nella Sechselautenplatz di Zurigo, sarà l'ultimo appuntamento della stagione di Gianmarco Tamberi. Una stagione lunghissima, ricca di impegni e successi, con il bronzo nei Mondiali indoor di Belgrado e l'oro agli Europei di Monaco, e impreziosita anche nella vita privata con il matrimonio celebrato lo scorso 1° settembre con Chiara. Prima, però, il lavoro. Gimbo proverà a difendere il titolo conquistato lo scorso anno e potrà poi godersi il viaggio di nozze a fine mese, quando volerà nel sud-est asiatico tra Maldive, Singapore e Bali.
"Sarà l'ultimo sforzo della mia stagione - ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport -. Non sono il favorito, visto com'è andata l'annata. A parte Ostrava, sono riuscito a dare il meglio soltanto con la maglia azzurra. Ma voglio divertirmi, mettere un punto esclamativo alla stagione, difendere il diamante conquistato lo scorso anno".

Gianmarco Tamberi

Credit Foto Getty Images

Atletica
Da Tamberi a Desalu, ecco gli azzurri finalisti in Diamond League
05/09/2022 ALLE 15:51

Gimbo si allena da solo?

Il prossimo anno sarà determinante per definire il futuro del Re del salto in alto azzurro. Gimbo dovrà risolvere il problema dell'allenatore dopo la separazione dal papà, ma potrebbe anche decidere di proseguire da solo, come fa il grande amico-rivale Mutaz Barshim.
"L'anno post-olimpico si è confermato un insieme di impegni irrinunciabili e di gare che ho voluto fare a tutti i costi per recuperare il tempo perso prima di Tokyo. Non è stato semplice mantenere un livello alto per tutti questi mesi e per i problemi che ho avuto, compreso l'allenatore. Al momento valuto due soluzioni: trovare un altro tecnico o allenarmi da solo, come fa anche Barshim ormai da tre anni".

Tamberi Barshim

Credit Foto Getty Images

Sette azzurri nella finale di Zurigo

Saranno sette gli Azzurri impegnati nella finale di Zurigo. Oltre a Tamberi, l'Italia schiera Roberta Bruni (asta), Nick Ponzio (peso), Elena Vallortigara (alto), Elena Bellò (800 m), Fausto Desalu (200 m) e Ayomide Folorunso (400 ostacoli).
"Mi fa piacere che saremo sette azzurri a Zurigo. Per troppi anni nelle tappe di Diamond League ho viaggiato da solo o quasi. Finalmente siamo migliorati tantissimo e confermiamo quanto fatto di buono all'Europeo, tra medaglie e finali conquistate".

Eurobasket 2022, che peccato non esserci!

Un'ultima battuta sulla sua grande passione, il basket. In questi giorni, l'Italia sta giocando la fase a gironi dell'Europeo in casa, al Mediolanum Forum di Assago.
"Ho visto la partita con la Grecia, che sofferenza. Mi sarebbe piaciuto da pazzi esserci, quando mi ricapita l'Europeo in casa? Mettiamola così: la mia assenza è giustificata tanto quanto quella di Gigi Datome al mio matrimonio".

Tamberi e Barshim premiati con l'Inspiration Award: "Storia incredibile"

Athletissima
Tamberi sfida Barshim e Woo a Losanna: "Sono qui per divertirmi"
26/08/2022 ALLE 09:24
Atletica
Tamberi soffre in Diamond League. Furlani ottimo 7° nel lungo
10/08/2022 ALLE 19:53