Gli Europei Indoor di atletica leggera 2021 si disputeranno a Torun (Polonia) dal 4 al 7 marzo. Sarà questa città polacca a ospitare il primo grande appuntamento internazionale post-pandemia, regalando un weekend che si preannuncia particolarmente spettacolare ed estremamente avvincente. Ci sarà da divertirsi e gli spettatori potranno tifare per una bella Italia, pronta a recitare un ruolo da protagonista in questo evento che chiude la stagione al coperto.
Tre azzurrri si presenteranno forti della miglior prestazione europea stagionale: Gianmarco Tamberi (2.35 nel salto in alto domenica scorsa ad Ancona, difenderà il titolo conquistato due anni fa a Glasgow), Larissa Iapichino (6.91 nel salto in lungo sabato pomeriggio, la figlia di Fiona May sarà all’esordio in questa kermesse) e Marcell Jacobs (6.53 sui 60 metri). Attenzione anche agli ostacolisti Paolo Dal Molin e Luminosa Bogliolo, alle saltatrici in alto Alessia Trost (argento nel 2015) ed Elena Vallortigara, al pesista Leonardo Fabbri.

Calendario Europei Atletica Indoor

Atletica
Larissa Iapichino vola a 6.91, eguagliata mamma Fiona May!
20/02/2021 A 16:21

Giovedì 4 marzo

  • 19.00 Salto in alto (maschile), qualificazioni
  • 19.08 Salto in lungo (maschile), qualificazioni
  • 19.15 Getto del peso (femminile), qualificazioni
  • 19.30 3000 metri (femminile), batterie
  • 20.20 1500 metri (maschile), batterie

Venerdì 5 marzo

  • 10.00 Pentathlon, 60 metri ostacoli
  • 10.11 Salto triplo (maschile), qualificazioni
  • 10.17 400 metri (maschile), batterie
  • 10.20 Salto con l’asta (maschile), qualificazioni
  • 10.52 Pentathlon, salto in alto
  • 11.05 400 metri (femminile), batterie
  • 11.18 Getto del peso (maschile), qualificazioni
  • 11.50 1500 metri (femminile), batterie
  • 12.18 Salto in lungo (femminile), qualificazioni
  • 12.30 800 metri (femminile), batterie
  • 13.05 Pentathlon, getto del peso
  • 19.00 Pentathlon, salto in lungo
  • 19.06 Getto del peso (femminile), finale
  • 19.13 Salto in alto (femminile), qualificazioni
  • 19.25 400 metri (maschile), semifinali
  • 19.45 400 metri (femminile), semifinali
  • 20.05 800 metri (maschile), batterie
  • 20.20 Salto in lungo (maschile), finale
  • 20.35 Getto del peso (maschile), finale
  • 20.45 Pentathlon, 800 metri
  • 21.00 3000 metri (femminile), finale
  • 21.35 1500 metri (maschile), finale

Sabato 6 marzo

  • 10.00 Eptathlon, 60 metri
  • 10.04 Salto con l’asta (maschile), qualificazioni
  • 10.20 60 metri (maschile), batterie
  • 10.42 Eptathlon, salto in lungo
  • 11.00 3000 metri (maschile), batterie
  • 11.30 60 metri ostacoli (femminile), batterie
  • 12.00 Salto triplo (femminile), qualificazioni
  • 12.10 60 metri ostacoli (maschile), batterie
  • 12.15 Eptathlon, getto del peso
  • 12.50 60 metri (maschile), semifinali
  • 18.50 Eptathlon, salto in alto
  • 19.00 800 metri (femminile), semifinali
  • 19.15 Salto con l’asta (femminile), finale
  • 19.25 800 metri (maschile), semifinali
  • 19.40 Salto in lungo (femminile), finale
  • 19.50 1500 metri (femminile), finale
  • 20.10 400 metri (maschile), finale
  • 20.25 400 metri (femminile), finale
  • 20.58 60 metri (maschile), finale

Domenica 7 marzo

  • 10.00 Eptathlon, 60 metri ostacoli
  • 10.20 60 metri (femminile), batterie
  • 10.53 Salto triplo (maschile), finale
  • 11.00 Eptathlon, salto con l’asta
  • 11.19 Salto in alto (maschile), finale
  • 12.35 60 metri (femminile), semifinale
  • 13.00 60 metri ostacoli (maschile), semifinale
  • 13.20 60 metri ostacoli (femminile), semifinale
  • 17.00 60 metri ostacoli (maschile), finale
  • 17.05 Salto con l’asta (maschile), finale
  • 17.15 60 metri ostacoli (femminile), finale
  • 17.20 Salto triplo (femminile), finale
  • 17.30 Eptathlon, 1000 metri
  • 17.45 Salto in alto (maschile), finale
  • 17.52 3000 metri (maschile), finale
  • 18.13 800 metri (femminile), finale
  • 18.25 800 metri (maschile), finale
  • 18.46 60 metri (femminile), finale
  • 18.57 4×400 metri (maschile), finale
  • 19.10 4×400 metri (femminile), finale

🎙 Tamberi: "Obiettivo per Tokyo? Lo stesso che avevo per Rio, quando ero primo al mondo..."

Tokyo 2020
Jacobs: "Mollai il lungo, ma i 100 m non sono andati male..."
17 ORE FA
Tokyo 2020
Mental coach: "Jacobs mi chiamò: non voleva correre la finale"
IERI A 12:13