Gianmarco Tamberi non parteciperà agli Europei a squadre 2021 di atletica leggera, in programma nel weekend del 29-30 maggio a Chorzow (Polonia). Il saltatore in alto doveva essere il capitano della nostra Nazionale, ma all’ultimo minuto ha deciso di non gareggiare allo stadio Slaski a causa di un fastidio al piede destro (non quello di stacco, operato nel 2016), avvertito oggi pomeriggio durante l’ultimo allenamento (aveva già osservato tre giorni di stop precauzionale).
L’azzurro si sottoporrà nelle prossime ore a una risonanza magnetica per un approfondimento. Il vicecampione europeo indoor, atteso dal debutto stagionale all’aperto, non potrà essere sostituito da un altro azzurro nella gara di salto in alto, dunque arriveranno 0 punti da questa gara e la rincorsa verso il podio sarà tutta in salita.
Gianmarco Tamberi ha dichiarato alla Fidal: “La mia carriera sportiva mi ha messo di fronte a problemi ben più grandi di questo, odio il fatto di dover rinunciare a gareggiare domani e portare dei punti importanti alla mia squadra, ma non posso trascurare questo problema e devo assolutamente rimettermi in piena forma quanto prima per preparare al meglio le prossime gare. Domani mattina tornerò in Italia per iniziare subito le terapie e fare le dovute valutazioni con il mio staff”.
Atletica
Gidey firma il Record del Mondo di mezza maratona: 1h02:52!
24/10/2021 A 10:07

Tamberi in esclusiva e senza filtri: tra Tokyo e haters

Atletica
Ucciso in Ecuador Alex Quinonez: fu bronzo ai Mondiali del 2019
23/10/2021 A 10:36
Atletica
Malagò: "Jacobs e Tamberi fuori da atleta dell'anno? Irrispettoso"
22/10/2021 A 11:32