Marcell Jacobs tornerà in gara il prossimo 4 febbraio a Berlino. Il Campione Olimpico dei 100 metri ha ufficializzato la data del proprio debutto stagionale: sarà la capitale tedesca a tenere a battesimo il velocista italiano, che non gareggia dallo scorso agosto, quando fu protagonista della mitologica doppietta d’oro tra 100 e 4×100.

Jacobs oro storico nei 100 metri! Rivivi la gara

Il 27enne lo ha svelato nel corso dell’intervista concessa al Corriere dello Sport e si è soffermato anche sul resto della sua stagione al coperto: 17 febbraio a Lievin (Francia), due giorni dopo a Birmingham (Gran Bretagna) e poi il 22 febbraio a Torun (Polonia), dove quest’anno si è laureato Campione d’Europa dei 60 metri. Il nostro portacolori andrà poi a caccia del titolo iridato al coperto: i Mondiali sono in programma a Belgrado (Serbia) dal 18 al 20 marzo.
Tokyo 2020
Jacobs: "Lavoro per migliorarmi", Tamberi: "Oro ripaga i sacrifici"
9 ORE FA

PATTA-JACOBS-DESALU-TORTU: LA FESTA CON L'ORO E L'INNO CANTATO

Non finisce qui perché lo sprinter lombardo ha già definito anche la data e il luogo del suo esordio stagionale all’aperto: si cimentrà proprio a Tokyo (Giappone), bisognerà aspettare l’8 maggio per vederlo all’opera nella consueta tappa del Continental Tour. Il 2022 culminerà con i Mondiali di fine luglio a Eugene (USA) e gli Europei di metà agosto a Monaco (Germania). Il suo allenatore Paolo Camossi ha annunciato anche una sorpresa, ovvero l’esordio assoluto sui 200 metri: “Può correre la curva a occhi chiusi in 10.35 e poi chiudere in 9.40, vale un tempo tra 19.80 e 19.85“. Marcell Jacobs è dunque atteso dal mezzo giro di pista: che sia una nuova frontiera per il fuoriclasse tricolore?

Marcell Jacobs sul gradino più alto del podio: che emozione!

Tokyo 2020
Desalu: "2021 anno da ricordare". Patta: "Punto su Europei e Mondiali"
10 ORE FA
Atletica
Marcell Jacobs torna in pista: 4 febbraio a Berlino
IERI A 22:35