Antonella Palmisano si è scatenata nella 10 km di marcia valida per i Campionati Italiani, andata in scena durante la Festa dell’Endurance a Modena. La pugliese, reduce dalla vittoria nella 20 km del match internazionale di Podebrady con tanto di minimo per le Olimpiadi, si è imposta in terra emiliana con lo strepitoso tempo di 41:28. L’azzurra, bronzo mondiale nel 2017 e bronzo europeo nel 2018 sulla massima distanza del tacco e punta, ha così realizzato il nuovo record italiano della specialità, battendo di dieci secondi il primato siglato da Rossella Giordano nel 1997.

Atletica
Palmisano vince la 20 km con il minimo per le Olimpiadi
10/10/2020 A 12:09

La tarantina delle Fiamme Gianne si è issata al sesto posto nelle classifiche mondiali di tutti i tempi, siglando il miglior tempo dal 2002, ad appena 24 secondi dal record mondiale della russa Yelena Nikolayeva. La ribattezzata Nelly ha conquistato il suo nono titolo italiano in carriera e ha alzato al cielo il Trofeo Sidoti, in memoria dell’indimenticabile Anna Rita. Sul podio salgono anche Nicole Colombi (43:55) e Mariavittoria Becchetti (44:40).

stefano.villa@oasport.it

Crippa: "Tokyo? Voglio migliorare l'8° posto mondiale"

Atletica
Campionati Italiani 2018: Palmisano vince la 10 km, Stano firma il mondiale stagionale
07/09/2018 A 19:08
Europei di Atletica
Palmisano di bronzo: "Conferma importante, ora posso sposarmi"
11/08/2018 A 11:37