Grande momento di forma per Gianmarco Tamberi che ha vinto a Banska Bystrica nella tappa di World Indoor Tour (solo per il salto in alto). 2.31 per il saltatore marchigiano che ha piazzato la sua misura al primo tentativo (dopo il successo della Mahuchikh nel femminile), confermando l'eccellente stato di forma dopo il 2.32 piazzato qualche giorno fa ad Ancona.
Tamberi è andato avanti da 2.20 a 2.31, passando per 2.28. Battuto Luis Zayas, anche lui col 2.31 ma solo al terzo tentativo, e Andriy Protsenko che è arrivato a 2.28. Giù dal podio, invece, atleti del calibro di Mateusz Przybylko (2.28), Edgar Rivera (2.24) e Maksim Nedasekau (2.20). Tamberi ha cercato anche di migliorare il 2.31, ma ha fallito i due tentativi per il 2.33 e un tentativo per il 2.35.
Grande prestazione in vista degli Europei al coperto che si terranno a Toruń in Polonia (dal 5 al 7 marzo). Questo appuntamento sarà solo un modo per confrontarsi a livello internazionale, con focus sulle Olimpiadi di Tokyo. Intanto Tamberi prenderà parte anche al Galà di Nehvizdy, in Repubblica Ceca, il prossimo venerdì 6 febbraio.
Atletica
Mahuchikh a 3 cm dal record assoluto; Vallortigara 4a
02/02/2021 A 19:52

Crippa: "Tokyo? Voglio migliorare l'8° posto mondiale"

Atletica
Tamberi salta 2.32, è la miglior prestazione mondiale dell'anno
30/01/2021 A 20:53
Atletica
Europei 2024, Tamberi: "Un sogno"; Simeoni: "Tutti coinvolti"
11/11/2020 A 10:02