Continuano gli aggiornamenti della seconda giornata degli Europei di atletica indoor di Torun, come riporta atleticalive.it. Ottimo Simone Barontini nella sesta batteria degli 800 maschili: passavano i primi 3 classificati, e Simone ha marcato il gol negli ultimi metri a scapito di un nobile della specialità a livello europeo come il ceco Filip Snejdr. Per il marchigiano 1.48.78, nella gara vinta dal belga Eliott Crestan con 1.48.32 e uno dei favoriti Jamie Webb con 1.48.72. Come praticamente tutte le batterie, gare tattiche per 500-600 metri e poi gran volata. Peccato invece per Gabriele Aquaro, che ha concluso quarto in una batteria con Andreas Kramer 1.47.55 (miglior tempo delle 6 batterie), Mateusz Borkowski 1.47.78 e lo spagnolo Pablo Sanchez-Valladarese. Anche Aquaro non lontano dal suo primato personale e soprattutto nono complessivo con 18 atleti che andavano in semifinale. Davvero sfortunato, avendo il secondo tempo complessivo degli esclusi (ma non c’erano ripescaggi…). Passati anche Pierre-Ambroise Bosse, Amel Tuka, Guy Learmonth, Benjamin Robert, Mark English, Mariano Garcia, Adam Kszczot. Sorpresa in negativo l’esclusione di Alvaro De Arriba, Marc Reuther, Tijmen Kupers e Abedin Mujezinovic.
Europei atletica Indoor
Paolo Dal Molin torna a brillare, bronzo sui 60 ostacoli!
07/03/2021 A 16:51
Europei atletica Indoor
Tamberi: "Come una finale olimpica, zero rimpianti"
07/03/2021 A 15:26
Europei atletica Indoor
Tobia Bocchi 4° nel salto triplo. Oro a Pablo Pichardo
07/03/2021 A 13:03