Fantastiche le azzurre della 4×100 che conquistano la finale ai Mondiali di atletica leggera di Doha. Il quartetto composto da Johanelis Herrera Abreu, Gloria Hooper, Anna Bongiorni e Irene Siragusa ha ottenuto un meraviglioso 42.90 che inizialmente significava nono posto generale e quindi niente finale.
A distanza di qualche minuto è arrivata la notizia che nessuno si aspettava: squalificato il Brasile. Questo significa che le azzurre hanno conquistato in un sol colpo la qualificazione alla finale iridata e hanno staccato il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Ovviamente è scoppiata la comprensibile gioia per le velocista azzurre. A complimentarsi con loro anche il capitano della spedizione italiana Gianmarco Tamberi, impegnato nello stesso momento nella finale del salto in alto.
Mondiali di Atletica
Tortu: "Darei 8 alla mia stagione, ma il mio obiettivo è il 10 nel 2020"
13/10/2019 A 11:59
Un risultato strepitoso per le azzurre che in finale dovranno vedersela con le staffette degli Stati Uniti, Gran Bretagna, Cina, Giamaica, Trinidad e Tobago, Germania e Svizzera.

Le parole delle azzurre

Al termine della batteria della staffetta femminile 4×100 metri dei Mondiali di atletica leggera di Doha l’Italia, inizialmente eliminata, nonostante il record italiano con 42″90, va in finale grazie alla squalifica del Brasile, e contestualmente si qualifica alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Queste le battute delle azzurre ai microfoni RAI, prima di sapere di essere andate in finale.
Johanelis Herrera Abreu: “Ci siamo prese questo record italiano, sono felicissima“.
Gloria Hooper: “Eravamo cariche, volevamo davvero questo risultato“.
Anna Bongiorni: “Abbiamo lavorato tanto per questa gara, ce l’abbiamo fatta a fare il record. Era difficile fare di più“.
Irene Siragusa: “Ci abbiamo creduto tutte insieme, non andare in finale con 42″90 sembra impossibile, ma è così“.
Mondiali di Atletica
Doha 2019, cosa resta il giorno dopo? Italia da 6, Fraser, Felix (e Muhammad) da record
07/10/2019 A 09:43
Mondiali di Atletica
Italia chiuda sesta con la staffetta 4×400, non funziona l’esperimento Davide Re al lancio
06/10/2019 A 20:14