L’Italia ha concluso la sua avventura ai Mondiali 2022 di atletica leggera con il settimo posto conquistato dalla 4×400 femminile. Le azzurre sono riuscite a tenere botta sulla pista di Eugene (Oregon, USA), battagliando nel gruppetto alle spalle delle tre formazioni che sono poi salite sul podio. Le nostre portacolori hanno tagliato il traguardo con il tempo di 3:26.45.
Anna Polinari è stata brava al lancio, Ayomide Folorunso si è prodigata di un buon giro di pista, Virginia Troiani e Alice Mangione hanno saputo difendersi brillantemente. Annunciato dominio degli USA con Taitha Diggs, Abby Steiner, Britton Wilson, Sydney McLaughlin. Sul podio anche la Giamaica (3:20.74) e la Gran Bretagna (3:22.64).
Mondiali di Atletica
Folorunso, record italiano sui 400 ostacoli ma niente finale
21/07/2022 ALLE 05:30

Jacobs, un 2022 da incubo: dal virus di Nairobi al forfait a Eugene

Mondiali di Atletica
Mei: "Jacobs voleva fare la 4x100, nessuna lite col suo allenatore"
21/08/2022 ALLE 11:25
Mondiali di Atletica
Da Tamberi-Jacobs a Vallortigara-Stano: il pagellone azzurro
25/07/2022 ALLE 15:23