Massimo Stano ha conquistato la medaglia d’oro nella 35 km di marcia ai Mondiali al termine di una gara condotta in maniera autorevole e risolta con una progressione stellare negli ultimi cinque chilometri, dove ha messo in ginocchio i quattro avversari che erano rimasti con lui fino a quel momento.
Il parziale degli ultimi 5000 metri è vertiginoso: Massimo Stano ha coperto quella distanza in addirittura 19:50, un tempo folle che spiega le ragioni del successo ed è emblema dell’eccezionale tenuta fisica, nonché della perfetta distribuzione delle forze, del Campione Olimpico della 20 km di marcia. Il nostro portacolori ha concluso la gara con il tempo di 2h23:14, ovvero la seconda prestazione di tutti i tempi su questa distanza.

Massimo Stano

Credit Foto Getty Images

Mondiali di Atletica
Stano: "Tokyo non è un caso, dedico l'oro ad Antonella Palmisano"
24/07/2022 ALLE 17:12
Meglio di lui ha fatto soltanto il russo Vladimir Kanaykin, che il 19 febbraio 2006 fu capace di un superbo 2h21:31 a Sochi (Russia). Va precisato che al momento non c’è ancora un record del mondo di marcia: la Federazione Internazionale ha reso ufficiale questa disciplina soltanto dalla stagione in corso (e la vedremo anche alle Olimpiadi di Parigi 2024), ha definito che il nuovo record del mondo sarà ritenuto tale soltanto se sarà pari o inferiore al tempo di 2h22′.

I passaggi di Massimo Stano: progressione pazzesca negli ultimi 5 km

  • 5 km – 21:03
  • 10 km – 41:31 (20:28)
  • 15 km – 1h02:02 (20:31)
  • 20 km – 1h22:40 (20:38)
  • 25 km – 1h43:06 (20:26)
  • 30 km – 2h03:24 (20:18)
  • 35 km – 2h23:14 (19:50)
Mondiali di Atletica
Stano da impazzire! Primo oro per l'Italia ai Mondiali
24/07/2022 ALLE 15:39
Mondiali di Atletica
Mei: "Jacobs voleva fare la 4x100, nessuna lite col suo allenatore"
21/08/2022 ALLE 11:25