Gianmarco Tamberi aveva deciso di non presentarsi ai Campionati Italiani Assoluti, che si concludono oggi a Rovereto, ma di andare in Germania per prendere parte a un evento internazionale. Il marchigiano, che al Golden Gala di tre settimane fa era volato a 2.33 metri, non è riuscito a ingranare in quel di Leverkusen e si è fermato a un modesto 2.24. Gara difficile per il rinominato Halfshave, come gli era già successo ad Hengelo prima dell’exploit di Firenze. Il segnale odierno non è confortante, a meno di un mese dalle Olimpiadi di Tokyo 2021 (23 luglio-8 agosto). Il saltatore in alto dovrà registrare il suo gesto tecnico se vorrà essere davvero protagonista in Giappone e puntare a una medaglia.

Tamberi: "Haters? Io senza filtri ed esposto a critiche"

L’azzurro aveva commesso un errore alla misura di entrata (2.16), poi era stato preciso a 2.20 e 2.24. Successivamente è incappato in tre errori a 2.27 e si è così dovuto accontentare del secondo posto alle spalle del tedesco Jonas Wagner (2.27). Male anche il portoricano Luis Castro (2,24, terzo), il messicano Edgar Rivera (2,20, sesto) e il tedesco campione europeo Mateusz Przybylko (2,20, settimo).
Atletica
Tamberi: "2.33 buono per partire, lavoro a un sogno"
10/06/2021 A 22:02
Gianmarco Tamberi ha dichiarato ai microfoni della Fidal: “Per la seconda volta nel giro di tre gare ho saltato lontanissimo da quello che pensavo di poter fare (il riferimento è al 2,20 del 6 giugno a Hengelo, ndr). Evidentemente qualcosa non sta funzionando – l’analisi dell’azzurro – e bisogna assolutamente capirlo molto presto perché le Olimpiadi sono tra un mese esatto. Mai avrei voluto trovarmi a saltare queste misure a 30 giorni da Tokyo”.
Nell’agenda di Tamberi verso i Giochi ci sono altri due appuntamenti: il 6 luglio in Ungheria, a Szekesfehervar, e il 9 luglio a Montecarlo, sulla pedana del record italiano (2,39 nel 2016) e del successivo infortunio.
Atletica
Tamberi vola a 2.33, sfiora 2.36 ed è terzo a Firenze
10/06/2021 A 20:14
Atletica
Tamberi: "Nuova partenza, nella stagione più importante della mia carriera"
09/06/2021 A 14:36