Era a una manciata di secondi dalle Olimpiadi, ma ha deciso di lasciare tutto per dedicarsi alla sua vera passione: lo studio. Isabel Mattuzzi, atleta classe 1995, ha deciso di lasciare l’atletica per dedicarsi alla sua laurea magistrale in Archeologia classica. "Ho iniziato a correre un po’ alla Forrest racconta a ilDolomiti.it -. Lo facevo per passione, come passatempo, ma poi sono iniziati ad arrivare i primi veri miglioramenti, i primi risultati e così ho continuato. Ho sempre saputo che la mia vera passione fosse lo studio della letteratura e della storia, ma pensavo di poter conciliare le due cose per sostenermi economicamente durante gli studi".ù

Corsa e studi

Mondiali di Atletica
La staffetta 4x400 azzurra vola in finale mondiale e stacca il pass per Tokyo 2020!
05/10/2019 A 17:44
"Ho continuato a bilanciare studio e corsa per tutta la triennale, ma una volta arrivata in magistrale mi sono resa conto che qualcosa mancava. Non che stessi andando male, avrei potuto laurearmi comunque a pieni voti, ma mi sono resa conto di non star vivendo appieno la mia carriera universitaria.
Tra gli allenamenti, le trasferte e tutti gli impegni che ci stanno attorno non avevo tempo di conoscere i miei compagni di corso, di sfruttare tutte le occasioni che l’università ti offre.
Allora ho deciso di puntare tutto sulla mia vera passione e di lasciare la corsa professionistica. Non ho nessun rimpianto: adesso sto per ottenere la laurea magistrale in Archeologia classica, mi manca solo un esame, e poi deciderò se restare nel mondo accademico e perseguire un dottorato o se dedicarmi alla pratica e fare una scuola di specializzazione".

Divertimento

"Non ho intenzione di abbandonare completamente l’atletica. Continuerò a correre per divertimento, magari parteciperò a qualche gara se mi sentirò abbastanza in forma. La mia decisione infatti non vuole essere un rifiuto dello sport, anzi, penso che mi aiuterà a ritrovare quel divertimento che mi ci ha fatto avvicinare da bambina".

Davide Re in esclusiva tra Tokyo, giro della morte e vaccini

Tokyo 2020
Marcia, Palmisano: "Voglio farmi un regalo di compleanno"
13 ORE FA
Tokyo 2020
Kariem Hussein positivo al controllo antidoping: addio Tokyo
23/07/2021 A 09:39