La XXXII edizione dei Giochi olimpici estivi si disputerà dal 23 luglio all'8 agosto 2021 a Tokyo, un anno dopo rispetto al programma originario a causa del rinvio dovuto alla pandemia globale del Covid-19. Saranno presenti atleti di 33 sport diversi, per un totale di 50 discipline e 339 eventi che assegneranno le medaglie. Questo è il programma completo dei tornei di badminton, con partecipanti, formula della competizione, il calendario delle partite e alcune curiosità.

Sede e formula della competizione

I tornei di badminton sono in programma dal 24 luglio al 2 agosto al Musashino Forest Sports Plaza di Tokyo. Previsti cinque eventi: singolare e doppio maschile, singolare e doppio femminile, doppio misto. Nei singolari si comincia con un fase a gruppi da tre o da quattro atleti, per poi passare alla fase ad eliminazione diretta dagli ottavi in poi. In ogni match bisogna vincere due partite fino a 21, con l'obbligo dei due punti di scarto (22-20, 23-21...). Se si arriva sul 29 pari, vince chi segna per primo il trentesimo punto. Anche nei doppi si parte con una fase a gruppi, con le migliori due coppie di ogni girone che si qualificano per i quarti di finale.
Tokyo 2020
Il bello del Badminton: scambio infinito e spettacolare
18 ORE FA

Qualificazione

Il periodo di qualificazione olimpica è stato fissato tra il 29 aprile 2019 e il 6 giugno 2021. Il ranking della Badminton World Federation aggiornato al 15 giugno 2021 ha assegneto gli spot utili per i tornei olimpici. Ogni Paese può portare un massimo di due atleti nei singolari, se entrambi sono nella top 16, e un massimo di due coppie nei doppi se entrambe sono nella top 8 mondiale. I partecipanti complessivi sono 172, 86 per genere.

Calendario

24 luglio - fase a gironi singolare e doppio maschile, singolare e doppio femminile, doppio misto
25 luglio - fase a gironi singolare e doppio maschile, singolare e doppio femminile, doppio misto
26 luglio - fase a gironi singolare e doppio maschile, singolare e doppio femminile, doppio misto
27 luglio - fase a gironi singolare e doppio maschile, singolare e doppio femminile
28 luglio - fase a gironi singolare maschile e singolare femminile, quarti doppio misto
29 luglio - ottavi singolare maschile e singolare femminile, quarti doppio maschile e doppio femminile, semifinali doppio misto
30 luglio - quarti singolare femminile, semifinali doppio maschile, finale bronzo e finale oro doppio misto
31 luglio - quarti singolare maschile e semifinale singolare femminile, semifinale doppio femminile, finale bronzo e finale oro doppio maschile
1° agosto - semifinale singolare maschile, finale bronzo e finale oro singolare femminile
2 agosto - finale bronzo e finale oro singolare maschile, finale oro e finale bronzo doppio femminile

L'Italia

La squadra azzurra non ha rappresentanti a Tokyo.

Storia

Il badminton ha fatto la sua prima apparizione ai Giochi olimpici a Monaco 1972, come sport dimostrativo. Da Barcellona 1992, invece, entra stabilmente nel programma. La Cina domina il medagliere, con 18 ori e 41 podi complessivi. Seguono Indonesia e Corea del Sud con un cospicuo bottino, mentre Danimarca, Spagna e Giappone sono le uniche altre Nazioni con un oro.

Bentornato Federer! Il meglio di Roger in 10 colpi incredibili

Tokyo 2020
Tokyo 2020 - Korea vs Netherlands - Badminton – Highlights delle Olimpiadi
24/07/2021 A 09:02
Tokyo 2020
SPORT EXPLAINER: Badminton
05/07/2021 A 09:09