Amici di Eurosport, un saluto da Davide Fumagalli e bentrovati all'appuntamento con il LIVE-Blogging dell'amichevole di lusso tra Italia e Francia, il primo test per gli azzurri dopo il ritiro di Pinzolo e in vista delle due gare di qualificazione ai Mondiali di fine agosto contro Ucraina e Georgia, e ovviamente degli Europei di settembre, con la prima fase al Forum di Assago. Il ct Pozzecco, dopo la sconfitta contro la Slovenia in amichevole a Trieste e dopo il successo in Olanda nelle qualificazioni alla World Cup, riparte da un gruppo azzurro piuttosto diverso, arricchito con tutti i big, da Danilo Gallinari fino a capitan Datome passando per Melli e Fontecchio.
Dall'altra parte la Francia di Vincent Collet, medagli d'argento alle Olimpiadi di Tokyo: si tratta della sfida numero 99 tra le due nazionali e i Bleus si presentano con un roster di enorme talento con Rudy Gobert e Evan Fournier a spiccare, e anche i due virtussini Mam Jaiteh e Isaia Cordinier, senza dimenticare altri ottimi elementi come Heurtel, Yabusele, Poirier e Luwawu-Cabarrot. Assenti invece l'esperto Nicolas Batum, il regista Nando De Colo e il giovane fenomeno Victor Wembanyama, serio candidato alla prima scelta assoluta del Draft NBA 2023 che è ancora alle prese col recupero da un infortunio.

Il LIVE-Blogging della partita

Basket
Pozzecco: "La Francia è un ostacolo importante verso l'Europeo"
11/08/2022 ALLE 16:01

77-78 A FINE PARTITA

A Bologna l'Italia si arrende 78-77 dopo un overtime contro la Francia nella prima amichevole sul percorso che porta a Eurobasket 2022. Gli azzurri possono rammaricarsi per le occasioni nel finale fallite da Mannion per il sorpasso: non bastano i 24 punti di un clamoroso Fontecchio e i 13 di Gallinari. Per i Bleus 15 di Gobert e 14 di Poirier. Martedì 16 agosto si replica a Montpellier.

77-78 45' - L'Italia spreca il sorpasso

Incredibile a Bologna! Dopo la rubata di Fontecchio sul -1 Italia, Spissu sbaglia una comoda tripla, Melli prende il rimbalzo offensivo, ma Mannion si divora il layup tutto solo del possibile sorpasso a circa 20" dal termine. L'ex giocatore dei Warriors sbaglia ancora subito dopo in jumper dopo lo 0 su 2 ai liberi di Heurtel.

75-76 al 43' - Tonut con la tripla del -1

Tre liberi di Fontecchio e Gallinari tengono in vita l'Italia, poi è Tonut sull'ennesimo rimbalzo offensivo a segnare dall'arco la bomba del -1. Gli azzurri sono ancora vivi, nonostante la Francia abbia trovato un buon Yabusele, 10 punti, sulla strada.

69-74 al 41' - La Francia riparte forte

I Bleus iniziano alla grande il supplementare: Yabusele da sotto a sbloccare il risultato, poi Gobert spazza via Gallinari, schiaccia nonostante il fallo e completa il gioco da tre punti per il +5.

69-69 A FINE QUARTO QUARTO - OVERTIME!

La Francia ha l'ultimo attacco, usa tutti i 24" disponibili ma non viene fuori nulla: chiusi bene Fournier e il pick and roll con Gobert, deve forzare Luwawu-Cabarrot allo scadere ma la sua tripla trova solo il ferro. Altri 5', almeno, alla Unipol Arena.

69-69 al 40' - Fontecchio e Gallinari, parità!

Due triple dei due fuoriclasse: Fontecchio per il -1 fuori equilibrio, poi il piazzato dall'arco di Danilo per il 69-69 a 24" dal termine dopo la schiacciata di Gobert del momentaneo +3 Francia. Collet vuole timeout per l'ultimo possesso, ma è ancora lunghissima.

63-66 al 37' - Gobert risponde a Gallinari

Salgono al proscenio i grossi calibri. Giocata da campione di Gallinari che attacca Gobert sul campo a 6 metri da canestro, lo porta al ferro, segna e subisce il fallo per il gioco da tre punti del -1 sul 63-64. Dall'altra parte il nuovo centro dei Timberwolves segna a rimbalzo offensivo e fa di nuovo +3 per i Bleus.

58-60 al 35' - Gli azzurri sono vivissimi!

Nel momento di maggior difficoltà l'Italia tira fuori l'orgoglio: tripla di puro talento di Gallinari dopo un rimbalzo offensivo di Melli, ossigeno puro, e poi transizione di Mannion che si beve il campo e chiude con lo euro-step. Collet costretto al timeout, Arena che ribolle e gara di nuovo aperta. L'Italia paga anche il 4 su 9 ai liberi, 16 su 20 invece per i Bleus.

53-60 al 33' - Italia aggrappata a Fontecchio

Gli azzurri continuano a faticare e si aggrappano a Fontecchio: il futuro giocatore dei Jazz aggiunge altri tre punti e arriva a quota 20, ma appare sempre troppo solo. La Francia invece è più continua e sfrutta la buona serata di Poirier, il migliore dei suoi con 14 punti, un riferimento nei pressi del ferro.

50-54 A FINE TERZO QUARTO

Nonostante le 18 palle perse contro le sole 7 dell'Italia, è la Francia a condurre a fine terzo periodo, +4 con anche un libero per fallo tecnico per proteste a Pajola. Gli azzurri sembrano un po' aver perso smalto, probabilmente anche un po' di stanchezza e qualche esperimento di Pozzecco. Restano 10' alla Unipol Arena per decidere la sfida numero 99 contro i Bleus.

50-53 al 29' - La Francia torna davanti

Gli azzurri faticano col quintetto senza Fontecchio e Gallinari, soprattutto in attacco. La Francia ne approfitta per mettere il naso avanti con un jumper un po' fortunoso di Poirier e poi con un canestrone di Cordinier, come al solito devastante quando può scatenarsi in campo aperto. Intanto Pozzecco non ha ancora mandato sul parquet Petrucelli, Baldasso e Della Valle: possibile che non ci sia spazio oggi per loro.

47-47 al 26' - Fontecchio show per l'Italia

Con la Francia che colpisce con Gobert, Yabusele e Heurtel, l'Italia si aggrappa al solito Fontecchio per restare a contatto. Tre canestri in fila per l'ormai ex giocatore del Baskonia che arriva a quota 17 punti, top scorer del match. Anche un po' di nervosismo in campo, con Fournier che si prende un tecnico dopo essersi beccato con un azzurro.

41-41 al 22' - Tonut stoppa la fuga francese

E' Stefano Tonut il grande protagonista dell'inizio di ripresa. La futura guardia di Milano segna 5 punti in fila - tripla dall'angolo e layup in contropiede - e firma il personale 5-0 che risponde alla Francia per il 41-41 dopo la tripla di Heurtel.

36-36 A FINE SECONDO QUARTO

Si conclude in perfetta parità il primo tempo dell'amichevole tra Italia e Francia. Si va a fiammate, come giusto che sia in questa fase estiva, anche se l'Italia è apparsa più pimpante mentre la Francia più sorniona e attendista, brava a colpire i "buchi" degli azzurri su situazioni di transizione o palla persa. Per gli azzurri ci sono 11 punti di Fontecchio e 7 di Mannion, nei Bleus 9 di Okobo, 6 di Poirier e 5 a testa di Cordinier e Luwawu-Cabarrot.

36-33 al 19' - Anche Ricci colpisce dall'arco

Dopo il sorpasso della Francia arrivata a +3, l'Italia ritrova l'aggressività in difesa, in attacco recupera anche qualche rimbalzo d'attacco e colpisce da fuori col giro palla: Spissu firma il 33-33, poi è Ricci a insaccare la tripla dall'angolo per il +3 che fa esplodere la Unipol Arena e obbliga Collet al timeout.

30-30 al 15' - La Francia resta in scia

Gli azzurri allungano dopo il canestro del momentaneo -1 di Cordinier: sono le bombe di Polonara e del solito Fontecchio a tenere a distanza i Bleus. La squadra di Collet però è esperta, Gobert schiaccia al volo, Luwawu-Cabarrot segna tutto solo dall'angolo e poi la parità arriva dalla lunetta.

24-21 al 12' - Okobo risponde a Mannion

L'Italia riparte fortissimo nel secondo periodo: si accende Nico Mannion che segna 5 punti di fila e fa di nuovo +9 per gli azzurri. I padroni di casa però perdono due palloni in ripartenza, la Francia ne approfitta, colpisce con due bombe dallo stesso angolo di Okobo, torna a -3 e obbliga Pozzecco al timeout.

19-13 A FINE PRIMO QUARTO

Il primo periodo si chiude con 4 punti in fila di Poirier - due liberi e una schiacciata tutto solo -, ma non c'è dubbio che questi 10' d'esordio sono tutti dell'Italia che tocca anche il +10 contro una Francia un po' piatta e sufficiente. Più aggressivi e attivi gli azzurri di Pozzecco: spicca Fontecchio, 8 punti, ottimo l'impatto di Mannion sui due lati del campo.

19-9 al 10' - Biligha con l'alley-oop!

Con la Francia in bambola, è show dell'Italia che trova anche il contropiede e Mannion è bravissimo ad alzare l'alley-oop per la schiacciata al volo, a una mano, di Paul Biligha. E tutta l'arena esplode per la giocata del pivot di Milano.

15-7 al 7' - Azzurri a +8, timeout Francia

Dopo l'ennesima persa dei suoi il ct Collet ferma il gioco per parlarci sopra: i Bleus faticano ad attaccare, la presenza di Gobert quasi facilita la difesa azzurra che ha incassato anche una bomba complessa di Fournier. Per l'Italia primo canestro per Melli e due libero di Mannion, bravo anche con una palla rubata. Intanto, fuori Fontecchio e dentro capitan Datome.

11-4 al 5' - L'Italia ha buon ritmo

Ancora una bomba per Fontecchio che arriva già a 8 punti a firma il +7 degli azzurri contro una Francia un po' imballata. Solida invece la squadra di Pozzecco, in questo avvio certamente più aggressiva e mobile. Da segnalare anche la tripla di Spissu e l'ingresso di Danilo Gallinari, accolto da un autentico boato.

3-2 al 3' - Fontecchio col primo canestro

Ci mette quasi tre minuti ma gli azzurri trovano il primo canestro: lo firma Fontecchio con una difficile bomba dall'angolo destro allo scadere dei 24". Uno dei giocatori più attesi il futuro elemento degli Utah Jazz in NBA.

Iniziata la partita

Il primo canestro è della Francia con Yabusele da sotto.
I due quintetti sul parquet. Italia in completo azzurro con Spissu, Tonut, Fontecchio, Polonara e Melli. La Francia in bianco risponde con Heurtel, Fournier, Luwawu-Cabarrot, Yabusele e il gignate Gobert.
Questi i 15 dell'Italia del Poz, tutti a disposizione: Spissu, Mannion, Biligha, Tonut, Gallinari, Melli, Fontecchio, Tessitori, Ricci, Polonara, Pajola, Petrucelli, Baldasso, Della Valle e capitan Datome.
Il roster della Francia di Collet: Howard, Okobo, Mbaye, Luwawu-Cabarrot, Heurtel, Yabusele, Fournier, Maledon, Jaiteh, Poirier, Tarpey, Gobert e Cordinier. Fuori Ntilikina. Ovviamente grandi boati per Jaiteh e Cordinier, giocatori della Virtus Bologna.
Circa 5mila persone alla Unipol Arena di Bologna per questa amichevole di lusso tra Italia e Francia. Gli azzurri di Gianmarco Pozzecco contro i Bleus argento olimpico a Tokyo di Vincent Collet.

Rudy Gobert pensa già alle Olimpiadi di Parigi 2024

Basket
Italia-Francia, amichevole di lusso in diretta TV e LIVE Streaming
09/08/2022 ALLE 12:53
Basket
Mannion: "La Virtus è un club vincente, Banchero è speciale"
25/11/2022 ALLE 13:49