Dopo una serata e una mattina di voci di corridoio, arriva finalmente l’ufficialità: il match della sesta e ultima giornata delle Top 16 di EuroCup 2019-2020 tra Darussafaka e Virtus Bologna si giocherà domani, giovedì 5 marzo, alle 18.15 in Serbia, a Belgrado, alla Stark Arena e a porte chiuse.

EuroCup
Highlights: Virtus Bologna-AS Monaco 94-85
19 ORE FA

La decisione di giocare senza spettatori è arrivata per input del Ministero della Salute serbo, in relazione alla problematica del corona virus COVID-19. Una misura simile sta venendo adottata in molti altri campi: in Francia, in particolare, Monaco-UNICS Kazan di oggi si gioca a porte chiuse, mentre ASVEL Villeurbanne-Valencia di ieri, in Eurolega, si è giocata con il limite di spettatori a 4500 in quanto sono stati vietati gli assembramenti superiori a 5000 persone sul territorio francese. In Italia, tra Olimpia Milano e Real Madrid, sempre in Eurolega, si è giocato a porte chiuse, così come tra Brescia e Venezia in EuroCup.

Il match è decisivo per la qualificazione ai quarti di finale di EuroCup: chi vince ottiene il secondo posto nel girone E e passa, chi perde è fuori. I risultati del girone G determineranno l’avversaria dei quarti, che sarà una tra UNICS Kazan e Monaco.

Highlights: Virtus Segafredo Bologna-Darussafaka Tekfen Istanbul 83-72

EuroCup
Josh Adams dal parcheggio: segna da centrocampo allo scadere
20 ORE FA
EuroCup
Visione di Teodosic: assist con passaggio bowling per Hunter
20 ORE FA