La Euroleague Basketball ha annunciato poco fa il miglior quintetto della All-7DAYS EuroCup, competizione che vedrà Monaco e UNICS Kazan giocarsi il titolo in finale. Un sogno sfiorato anche dalla Virtus Segafredo Bologna, che dopo diciannove vittorie consecutive ha dovuto inchinarsi al cospetto della squadra russa. Per le V nere c’è una piccola soddisfazione, quella di avere Milos Teodosic come uno dei migliori cinque del torneo.
Il fuoriclasse serbo è stato uno dei grandi protagonisti della stagione di Eurocup, distribuendo quasi sette assist ad allacciata di scarpe, secondo nella speciale classifica dietro solo all’ex Milano Mantas Kalnietis, ed ha sfiorato la top 10 anche nel ranking dei migliori realizzatori: il 34enne è ‘soltanto’ undicesimo, con i suoi 15.37 punti di media, ma è quarto assoluto per Index Rating, con una media di 19.05. Per Teodosic è la prima volta nel miglior quintetto di Eurocup alla quarta partecipazione, ed arriva dopo sei incoronazioni in carriera nell’All-Euroleague Team.
https://i.eurosport.com/2021/04/21/3118626.jpg
Serie A
Playoff al via: i pronostici di Eurosport per i quarti di finale
16 ORE FA
A completare il quintetto della competizione c’è Jamar Smith di Kazan, l’uomo che smuoverà molti brutti sogni nella mente dei tifosi virtussini e titolare di un 47,9% al tiro da tre punti, Isaia Cordiner di Nanterre, Mathias Lessort dell’AS Monaco e Willie Reed del Buducnost VOLI Podgorica. Per Teodosic e la Virtus Bologna rimane comunque una magra consolazione dopo aver accarezzato per lungo tempo la finale di Eurocup e, soprattutto, il ritorno in Eurolega dopo anni in assenza, il vero e proprio obiettivo della dirigenza.
Non è difatti un caso che l’atmosfera sia già parecchio calda, con gli occhi che sono già proiettati verso il prossimo anno. Come riferito da Il Resto del Carlino, gli unici giocatori ad oggi certi della permanenza sono Marco Belinelli ed Alessandro Pajola, con la Virtus dunque che potrebbe pensare a lasciare andare Teodosic. Chissà che se questo piccolo risultato convinca la dirigenza a fondare la squadra 2021/2022 ancora sul talento del fuoriclasse serbo.

Punti e assist a raffica: quarto periodo favoloso di Teodosic contro Kazan

Serie A
Numero di Marco Belinelli: canestro in reverse senza guardare
10/05/2021 A 20:04
Serie A
Magia di Teodosic: assist con palla fatta passare attorno all'avversario
10/05/2021 A 19:35