In EuroCup ci sono una squadra e un giocatore "testa e spalle" sopra tutte le altre: sono la Segafredo Virtus Bologna e Milos Teodosic, il cui status è certificato dal record in regular season, 10 vinte e 0 perse, e dal premio di MVP della prima fase consegnato al serbo. Un titolo che, seppur dal valore relativo, va per il secondo anno consecutivo al playmaker serbo, assolutamente di un'altra categoria rispetto al livello medio della competizione che mette in palio un posto nella prossima Eurolega, obiettivo dichiarato e mai nascosto dal club del patron Massimo Zanetti. Tra poco inizieranno le Top 16 e ovviamente le difficoltà aumenteranno, ma è chiaro a tutti che Teodosic e la Virtus siano l'ostacolo principale per chiunque.

Milos Teodosic, MVP-bis

Serie A
Forte e compatta: Sergio Scariolo ha già preso in mano la Virtus Bologna
IERI A 06:32
Il play bianconero è il primo giocatore in assoluto ad essere stato nominato per due volte consecutive MVP visto che lo era stato anche al termine della prima fase dell'edizione 2019-20, poi fermata alla vigilia dei quarti di finale per l'esplosione della pandemia. Teodosic, che ha disputato 8 delle 10 gare giocate da Bologna, sempre partendo dalla panchina, ha fatto registrare una media di 14.6 punti, 6.4 assist, 4.9 falli subiti e 18.4 di PIR in 25 minuti giocati a partita.
Milos è stato sempre determinante, soprattutto nelle partite più difficili: contro il Monaco ha stampato una doppia doppia da 14 punti e 12 assist, la seconda di sempre in Eurocup, chiudendo con 31 di PIR, suo primato personale; poi è stato decisivo nei due successi contro la Lokomotiv Kuban, corazzata russa che ha perso soltanto le gare con la Virtus. Nella prima a Bologna ha chiuso con 18 punti e 7 assist, a Krasnodar è esploso con 29 punti, suo career high in Eurocup, in 26', match in cui la Segafredo ha staccato il pass per le Top 16.
L'obiettivo di Teodosic, come quello della Virtus Bologna è ovviamente, è di tornare in Eurolega, lui che è stato inserito nel Team ideale della decade 2010-2020 della competizione, che ha vinto l'MVP nel 2010 con l'Olympiacos, e che ha giocato 6 Final Four col CSKA Mosca, trionfando nel 2016 a Berlino.
Serie A
Supercoppa, Highlights: Olimpia Milano-Virtus Bologna 84-90
IERI A 21:43
Serie A
Supercoppa alla Virtus Bologna: Milano battuta in finale 90-84
21/09/2021 A 20:44