Frutti Extra Bursaspor-Segafredo Virtus Bologna 83-101

Buona, anzi buonissima la prima stagionale in Eurocup della Segafredo Virtus Bologna che vince largamente 101-83 a Bursa, in Turchia, contro il Frutti Extra Bursaspor, match valido per la prima giornata del gruppo B. La squadra di Scariolo risponde per le rime alle altre corazzate Partizan Belgrado, Valencia e Lokomotiv Kuban, dominando in trasferta pur senza giocatori importanti tra cui Teodosic e Mannion e chiudendo comunque con sette giocatori in doppia cifra: a spiccare è Kevin Hervey con 18 punti, 6 rimbalzi e 4 assist, bene Belinelli con 15 e un solo errore al tiro, Alibegovic chiude con 14 mentre Pajola aggiunge 7 assist e 0 perse alla prova da 10 punti. Impressionante la prova offensiva della Virtus certificata da 25 assist e soprattutto da percentuali altissime: 65% da due, 64% da tre (9 su 14) e 22 su 27 ai liberi. Per il Bursaspor, praticamente mai in partita, i migliori sono Freeman, 15 punti, e Omer, 14 con tre bombe.
EuroCup
Rivivi il LIVE-Blogging di Bursaspor-Virtus Bologna
20/10/2021 A 16:58
Fin dalla palla a due si capisce che la Segafredo Virtus Bologna è concentrata e pronta, e infatti è subito 11-4 dopo 2' con 5 punti di un ispirato Belinelli. La squadra di Scariolo in attacco è una macchina perfetta, segna i primi 8 tiri da due, tocca il +12 grazie a Tessitori e ad Alibegovic, e poi va al primo riposo in controllo sul 31-21 con una tripla di Cordinier. In avvio di secondo quarto la Virtus dilaga fino a +18 sul 42-24 con un gioco da 4 punti di Cordinier e una serie di giocate di Tessitori e Alibegovic, molto desiderosi di fare bene. Toccato quel margine la Segafredo leva le mani dal manubrio, si rilassa e il Bursaspor ne approfitta: i turchi rosicchiano lo svantaggio, Guven, Freeman e Dudzinski vanno a bersaglio, poi Omer si inventa una clamorosa tripla per il -6! A sistemare un po' le cose è Hervey che sull'ultimo possesso si mette in proprio e trova una tripla pesantissima per il 57-48 dell'intervallo.
Nella ripresa la partita va a strappi, il margine si allarga e si restringe di frequente ma non scende mai sotto la doppia cifra. A metà terzo periodo la Segafredo scappa a +17 sul 75-58 e i protagonisti sono i soliti, Hervey, Belinelli e pure Weems con un gioco da 4 punti. Al 30' è 81-66 e poi nel quarto quarto, dopo il nuovo -11 del Bursaspor firmato da una striscia di Freeman, arriva un controbreak di 7-0 firmato da Cordinier e Alibegovic che vale il +18 sull'88-70 e che sostanzialmente chiude il discorso. Negli ultimi minuti la Virtus tocca il massimo vantaggio sul +22, 97-75 con Alexander e Tessitori, poi il finale è un rotondo 101-83.
I prossimi impegni della Segafredo: domenica alle 12 è di scena al PalaBarbuto per affrontare la Gevi Napoli nella quinta giornata di Serie A mentre mercoledì prossimo, 27 ottobre, ci sarà il debutto casalingo in Eurocup, alle 20.30 contro i tedeschi del Ratiopharm Ulm.
  • Bursaspor: Sezgun ne, Freeman 15, Ozalp ne, Needham 6, Turen 2, Omer 14, Bitim 11, Andrews 3, Hayes 7, Guven 12, Dudzinski 13, Selcuk. All. Alimpijevic.
  • Virtus Bologna: Tessitori 11, Cordinier 12, Belinelli 15, Pajola 10, Alibegovic 14, Hervey 18, Ruzzier, Alexander 4, Ceron, Sampson 11, Weems 6. All. Scariolo.

Cordinier si presenta con due super schiacciate

EuroCup
Scatta l'Eurocup: le 5 domande sulla competizione 2021-22
19/10/2021 A 10:21
EuroCup
Cedevita Olimpia-Virtus Bologna in diretta TV e LIVE-Streaming
IERI A 17:41