Un altro finale thrilling in pochi giorni, stavolta col lieto fine per la Leonessa. Dopo il ko in volata di domenica scorsa in campionato a Brindisi, la Germani Brescia si riscatta alla grande vincendo 98-90 dopo un tempo supplementare in Germania contro il ratiopharm Ulm nel Round 3 del gruppo A di Eurocup e centra la seconda vittoria di fila dopo quella casalinga col Prometey. Un successo non scontato visto che si tratta del primo in assoluto sul campo di Ulm dopo due precedenti sconfitte, e il quarto in trasferta nella competizione per la Leonessa dopo quelli contro l'AS Monaco (2017/18), il Darussafaka e il Nanterre (entrambi nel 2019-20). Protagonisti Amedeo Della Valle, 17 punti, e un mostruoso Troy Caupain, 17 punti con 7 rimbalzi e 8 assist, uno dei due ex di turno assieme a John Petrucelli (6); bene anche CJ Massinburg, 16 con 6 rimbalzi e 6 assist, e Kenny Gabriel, 11 punti, 12 rimbalzi e la schiacciata dell'83-83 che ha forzato il match all'overtime. Ad Ulm non bastano i 23 punti con 6 triple di Matt Mobley, i 16 di Dos Santos, i 13 di Christen e i 12 con 9 rimbalzi di Devin Robinson.
La partita è tutt'altro che semplice per Brescia, la squadra di Alessandro Magro è sempre costretta a rincorrere: Ulm parte forte, 9-1, alla prima pausa conduce 27-23, poi nel secondo periodo tocca il +13 sul 47-34 con una bomba del talento montenegrino Zugic. La Germani non molla mai, rimonta fino a -4 con Della Valle, Massinburg e Gabriel (49-45), ma all'intervallo è 52-45 per la tripla dello specialista Mobley. Nella ripresa c'è molto più equilibrio, la Leonessa pareggia sul 60-60 con Massinburg, poi sorpassa sul 73-70 e va a +4 con Della Valle. Ulm però non ci sta, torna davanti col solito bollente Mobley con la tripla dell'82-79, poi sull'83-81 Brescia ha l'ultima chance e la capitalizza con Gabriel, che taglia alle spalle della difesa, viene pescato da un lucido Caupain e schiaccia l'83-83 che manda la sfida al supplementare. Qui l'inerzia è tutta per la Germani che scappa a +7 sul 92-75 con Gabriel e una tripla di Della Valle, poi sono Caupain e Cobbins su alley-oop a sigillare il discorso per il definitivo 98-90.
Serie A
Prima vittoria per Scafati, sorridono Brindisi, Napoli e Sassari
23/10/2022 ALLE 19:42
Nel prossimo turno, martedì 1 novembre, la Germani Brescia giocherà in casa con Bourg-en-Bresse, capolista del girone A ancora imbattuta (3-0), ma prima avrà l'impegno di Serie A contro Pesaro, sabato 29 ottobre alle 20.30, sempre al PalaLeonessaA2A.

ratiopharm Ulm - Germani Brescia 90-98 d1ts

  • Ulm: Robinson 12, Mobley 23, Dos Santos 16, Konate 2, Christen 13, Bretzel ne, Nunez 2, Klepeisz 4, Hawley 2, Jallow 9, Zugic 7, Fchs ne. All. Gavel.
  • Brescia: Gabriel 11, Massinburg 16, Della Valle 17, Caupain 17, Petrucelli 6, Cobbins 10, Odiase 6, Burns 6, Cournooh 4, Moss 3, Akele 2. All. Magro.
* * *

Europa o America, il quiz con Doncic e Zion

EuroCup
Brescia travolge 104-70 il Prometey e centra la prima vittoria
19/10/2022 ALLE 20:28
Serie A
Brescia si rinforza: Aleksej Nikolic in campo già sabato
2 ORE FA