A una manciata di ore dall'ufficialità dell'infortunio di Zach LeDay, Milano corre già ai ripari in vista del periodo molto fitto di Eurolega che vedrà cinque gare condensate tra giovedì 18 febbraio e venerdì 5 marzo, con due doppi turni dovuti anche al recupero della trasferta rinviata, a suo tempo, con lo Zenit San Pietroburgo. Senza il proprio big-man titolare e un reparto già bersagliato dagli infortuni di Jeff Brooks e Vlado Micov, l'Olimpia valuterà l'inserimento di Jeremy Evans, giunto in città per sottoporsi a una serie di test fisici e atletici dopo i tanti mesi di inattività.
Nato il 24 ottobre 1987, Evans è conosciuto dagli appassionati NBA per aver vinto in maniera spettacolare il Dunk Contest all'All Star Game del 2012, ma la sua carriera oltreoceano non è mai realmente sbocciata in 6 stagioni come elemento di rotazione degli Utah Jazz. Sbarcato in Europa nel 2016, ha disputato le ultime due annate in Eurolega con il Darussafaka Istanbul (9.7 punti e 5.9 rimbalzi nel suo campionato da rookie) e il Khimki Mosca, dove ha tenuto una media di 8.5 punti e 4.4 rimbalzi in 21 gare prima dello stop per la pandemia di coronavirus dello scorso marzo.
Basket
Tegola per Milano: Leday infortunato e fuori due settimane
16/02/2021 A 10:38
Alto 206 centimetri per 93 kg, Evans può coprire entrambi i ruoli di centro e ala grande. È un giocatore che fa dell'energia, dell'atletismo e della verticalità le sue doti principali, caratteristiche che ben si adattano al sistema costruito da Ettore Messina in questa stagione: è un ottimo stoppatore (vero rim-protector di stampo NBA) e finisher al ferro nelle situazioni di pick'n'roll, la sua arma offensiva principale, anche se, negli anni, ha perfezionato un tiro dall'arco che gli ha permesso di tenere il 39.2% nelle sue due stagioni in Eurolega (29/74, un numero limitato, però, di tentativi).
Dopo la conquista della Coppa Italia, Milano tornerà in campo giovedì 18 febbraio per sfidare il Maccabi Tel Aviv nella 25esima giornata di Eurolega e difendere il terzo posto (15-8) dopo lo stop sofferto due settimane fa nella trasferta di Lyon-Villeurbanne. La partita sarà trasmessa dalle ore 20.35 su Eurosport 1 ed Eurosport Player.
* * *

Riguarda la finale di Coppa Italia: AX Armani Exchange Milano-Carpegna Prosciutto Pesaro in VOD (Contenuto Premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Basket

AX Armani Exchange Milano - Carpegna Prosciutto Pesaro

00:00:00

Replica
Coppa Italia
Una Coppa Italia giocata come un'Eurolega: chi può battere Milano?
15/02/2021 A 11:34
Eurolega
Eurolega, ecco il calendario: Milano apre col CSKA Mosca
14/07/2021 A 11:05