Il commento a caldo di coach Ettore Messina dopo la sconfitta sofferta dall'AX Armani Exchange Milano per 78-69 nella trasferta francese di Lyon-Villeurbanne. L'Olimpia ha perso la chache di infilare la settima vittoria consecutiva in Eurolega e pareggiare così il record fissato nelle Top 16 del 2013-14.
"I mei complimenti a Coach TJ Parker e i suoi giocatori, sono stati aggressivi e fisici in difesa per tutti i 40 minuti e questo probabilmente è il motivo per cui hanno rimontato e vinto nel quarto quarto. Noi abbiamo giocato bene per tre quarti ma non è mai stato facile contro la loro aggressività in difensiva e forse alla lunga eravamo anche stanchi. La difesa sulle situazioni di post up è stata un problema per tutta la sera. Ci hanno attaccato con Yabusele all’inizio. Poi nel periodo finale David Lighty ha creato sia per se stesso che per i compagni e in quel frangente hanno vinto la partita. Ci dispiace ma può succedere. Lo sforzo non è mancato, ma non è stato sufficiente. In attacco abbiamo forzato troppo la palla sul lato forte ma loro sono così grossi e atletici che muovere la palla da un lato all’altro è indispensabile. Nel quarto periodo soprattutto negli ultimi sei o sette minuti non l’abbiamo fatto. Ora pensiamo a recuperare qualche giocatore e prepararci alla prossima sfida di EuroLeague e in generale al resto della stagione".
* * *
Eurolega
La striscia di Milano si ferma a Lione: l'Asvel rimonta e vince 78-69
05/02/2021 A 21:29

Riguarda LDLC Asvel Villeurbanne-AX Armani Exchange Milano

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Basket

ASVEL - AX Armani Exchange Milano

00:00:00

Replica
Eurolega
Difesa solida, attacco brillante: Milano si ritrova nel momento giusto
13 ORE FA
Eurolega
Highlights: Olimpia Milano-Anadolu Efes Istanbul 98-75
IERI A 21:21