La stagione più equilibrata e competitiva di sempre nella storia dell'Eurolega moderna si sta mantenendo tale anche nella post-season, dove, per la prima volta, tre serie su quattro sono arrivate alla decisiva gara-5. L'imprevedibilità delle sfide è emersa anche negli andamenti delle partite stesse, dove si sono concretizzate quattro delle 11 più grandi rimonte della storia dei playoff moderni (dal 2000 in poi), equamente distribuite nelle serie tra Olimpia Milano-Bayern Monaco e Real Madrid-Anadolu Efes Istanbul.
Il grande trionfo di Milano dal -19 in gara-1 sancito dal canestro sulla sirena di Zach LeDay è valso la seconda rimonta più larga di sempre dopo i 21 punti erosi dal Partizan Belgrado contro il Maccabi Tel Aviv nei playoff del 2009-10. Il Bayern si è però poi vendicato in gara-4, stordendo l'Olimpia dal -13 in cui era sprofondato in un terzo periodo che aveva dato alla squadra di Messina la chiara impressione di avere l'inerzia del match in mano.
StagioneSquadraAvversariaRimonta dal
2009-10Partizan BelgradoMaccabi Tel Aviv-21
2020-21Olimpia MilanoBayern Monaco-19
2014-15Real MadridAnadolu Efes Istanbul-17
2020-21Real MadridAnadolu Efes Istanbul-16
2016-17Fenerbahçe IstanbulPanathinaikos Atene-16
2010-11Panathinaikos AteneBarcellona-16
2008-09Mens Sana SienaPanathinaikos Atene-16
2020-21Real MadridAnadolu Efes Istanbul-15
2017-18Zalgiris KaunasOlympiacos Pireo-15
2012-13Olympiacos PireoAnadolu Efes Istanbul-15
2020-21Bayern MonacoOlimpia Milano-13
Eurolega
Messina vs Trinchieri: la sfida tattica tra Milano e Bayern
03/05/2021 A 10:10
Finora è stata altrettanto schizofrenica anche la serie tra Real Madrid e Anadolu Efes Istanbul. Dopo aver incassato due pesanti sconfitte nelle prime due gare in Turchia, il Real ha pareggiato i conti con due pazzesche rimonte casalinghe dal -16 (quarta più grande di sempre) e dal -15, sorprendendo, anche grazie alla difesa a zona 3-2 allungata, un Efes colpevole di aver tolto le mani dal manubrio con eccessivo anticipo. Gara-4, se possibile, è stata ancora più folle e imprevedibile: apertasi con un clamoroso 17-0 in favore del Real Madrid (33-0 di parziale a cavallo tra gara-3 e gara-4) ha poi visto l'Efes balzare sul +16 per poi rilanciare il Real alla vittoria in volata di 6 lunghezze.
Ma anche le altre due serie restanti hanno vissuto i loro drammi. In gara-1 contro lo Zenit, il Barcellona era riuscito a rimontare 17 punti di scarto mettendo brevemente la testa avanti prima di essere affondato da Kevin Pangos, e il CSKA Mosca, nella gara-3 decisiva contro il Fenerbahçe, ha recuperato da un avvio-shock che l'aveva visto precipitare subito a -12.
* * *

Riguarda gara-4 tra FC Bayern Monaco e AX Armani Exchange Milano in VOD (Contenuto Premium)

Premium
Basket

Bayern Monaco - AX Armani Exchange Milano

02:26:17

Replica
* * *

Riguarda gara-4 tra Real Madrid e Anadolu Efes Istanbul in VOD (Contenuto Premium)

Premium
Basket

Real Madrid - Anadolu Efes

02:20:07

Replica
Eurolega
Il Bayern rimonta dal -13 e batte Milano 85-82: si va a gara-5
30/04/2021 A 20:52
Eurolega
Il Real Madrid batte l'Efes in rimonta: si va a gara 5
29/04/2021 A 21:06