Una vittoria per tornare tra le grandi. Venerdì 26 marzo, alle ore 19.00 (LIVE-Streaming su Eurosport Player), Milano va a caccia del successo che le potrà regalare, con tre turni di anticipo, la certezza matematica della qualificazione ai playoff a sette anni di distanza dalla prima (e finora unica) esperienza vissuta con coach Luca Banchi nell'epoca dell'Eurolega moderna. L'ostacolo, però, è di quelli tosti. Perché Baskonia, con sette vittorie nelle ultime nove partite, si presenta all'appuntamento come una delle squadre più in forma d'Europa e con una motivazione a livelli estremi: la risalita al nono posto in graduatoria (16-14) renderà ogni partita decisiva per l'inserimento nella volata playoff. E la classifica, specialmente quella che sembrava ormai compromessa per lo stesso Baskonia qualche settimana fa, è l'ultima cosa da guardare: la squadra di Vitoria ha le qualità e le capacità per far male all'Olimpia, come dimostrato dal successo conquistato al Forum nel match d'andata del 23 dicembre (79-84).

I pregi del Baskonia: difesa, carattere e quadratura

I punti di forza principali del Baskonia emergono nella quadratura difensiva e nel carattere, forgiati da una leggenda delle panchine europee come coach Dusko Ivanovic. Baskonia è la quarta miglior difesa del torneo (76.3 punti subiti in media a partita contro i 77.7 della pur ottima Olimpia) e, nonostante una rotazione poco ampia, è seconda per valutazione generale di squadra (95.1), segno di un team ben organizzato e ricco di armi da poter sfruttare. Nel match d'andata, l'Olimpia soffrì la fisicità e la pesantezza del front-court avversario, uno dei più lunghi e potenti d'Europa, con grande forza a rimbalzo (terza con 34.6 raccolti a partita): Tonye Jekiri, centro muscolare autore di una doppia-doppia da 12 punti e altrettanti rimbalzi al Forum, non sarà della partita a causa di un infortunio al ginocchio sofferto nell'ultimo match di campionato (6 settimane di stop), ma Baskonia avrà, a differenza del match di Assago, Achille Polonara, protagonista di una stagione europea straordinaria. L'azzurro è il terzo miglior marcatore della squadra (11.1 punti di media) e il miglior rimbalzista con 6.2 a gara.
Eurolega
Baskonia-Olimpia Milano in diretta: LIVE su Eurosport Player
25/03/2021 A 09:53

Highlights: Olimpia Milano-Baskonia Vitoria 79-84

Attenzione a...

Nonostante l'assenza di Jekiri, Milano dovrà comunque fronteggiare il centro senegalese Youssoupha Fall: nella gara d'andata sfruttò alla perfezione i suoi 221 centimetri e la sua presenza in area per mettere in difficoltà la front-line leggera biancorossa. Le punte di diamante offensive del Baskonia sono Pierria Henry, ondivago e umorale ma comunque secondo miglior assist-man del torneo (7.2), Luca Vildoza, play-guardia di talento e intelligenza anche se protagonista di una stagione forse inferiore alle grandi aspettative, Rokas Giedraitis, tiratore puro lituano (11.9 punti con il 39.3% dall'arco) e Alec Peters, top-scorer di squadra (12.0), ala-stretch dotata di un ottimo tiro dalla distanza (45%). Dalla panchina si alza Zoran Dragic, ex di giornata e grande protagonista nella vittoria del Forum (16 punti), ma ora frenato da un momento della stagione non particolarmente brillante.

Career-high per Achille Polonara: 23 punti nella sconfitta con l'Alba

Milano senza Malcolm Delaney e Jeremy Evans

Milano è invece reduce dal successo in campionato nel derby contro l'Acqua San Bernardo Cantù (70-57), partita amministrata con grande risparmio di forze e uomini in vista della volatona per il miglior piazzamento possibile nella griglia dei playoff di Eurolega. Sicuri assenti saranno Malcolm Delaney, ancora out per l'operazione al ginocchio cui si è sottoposto tre settimane fa per risolvere un problema che lo infastidiva ormai da mesi, e Jeremy Evans, fermo per almeno un paio di settimane a causa di un infortunio muscolare. Aspettiamoci, dunque, il ricorso ormai consueto al quintetto d'emergenza con Michael Roll da finto playmaker, utile anche per compiti difensivi su Pierria Henry.
* * *

Riguarda AX Armani Exchange Milano-FC Barcellona in VOD (Contenuto Premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Basket

AX Armani Exchange Milano - Barcellona

00:00:00

Replica
Serie A
Milano vince il derby con Cantù, successi esterni per Treviso e Venezia
21/03/2021 A 18:38
Eurolega
Il Barcellona è un muro: Milano cade 72-56 e torna al terzo posto
19/03/2021 A 21:32