Il commento a caldo di coach Ettore Messina dopo la sconfitta incassata dalla sua AX Armani Exchange Milano nella trasferta russa contro l'Unics Kazan, un pesante -26 (97-71) che non ha mai visto l'Olimpia realmente competitiva e in partita.
"Complimenti all’Unics e a Coach Perasovic. Sono stati migliori di noi in ogni aspetto e non ci hanno lasciato alcuna chance praticamente fin dal primo minuto. Tutti ogni tanto hanno una gara orribile in una stagione così lunga e difficile. Questa volta è stato il nostro turno, ma non possiamo starci a pensare troppo, perché abbiamo un’altra partita in 48 ore e dobbiamo prepararci per quella. Anche quando abbiamo avuto un piccolo vantaggio all’inizio in realtà non avevamo chance. Non abbiamo avuto abbastanza energia fin dal primo minuto, forse per le tante partite giocate, forse per il viaggio lungo o forse perché da troppo tempo siamo senza Malcolm Delaney e abbiamo dovuto chiedere troppo ai giocatori che l’hanno sostituito".
Eurolega
Milano crolla a Kazan, brutta sconfitta 97-71
17/11/2021 A 18:40
Eurolega
Rivivi il LIVE-Blogging di Fenerbahçe-Olimpia Milano
12/11/2021 A 17:35
Eurolega
Milano torna sul mercato: chi prendere per sostituire Dinos Mitoglou?
27/11/2021 A 10:01