Prestazione estremamente positiva per la Segafredo Virtus Bologna che, aldilà di un risultato larghissimo come 89-59 contro Valencia, ha dato segnali molto interessanti dopo il Round 8 di Eurolega. Soddisfatto il coach Sergio Scariolo: "Buona partita per 40′, su entrambi i lati del campo. Chiunque abbia giocato aveva il giusto focus. Abbiamo giocato in difesa, ci siamo passati bene la palla. Abbiamo tirato bene. Credo che più cresce la nostra conoscenza più i tiri che prendiamo saranno buoni. E’ stata una buona partita, e sono contento per i tifosi che sicuramente l’hanno apprezzata. Credo che crescendo ancora potremo diventare una buona squadra difensiva. In attacco abbiamo meno talento individuale e dovremo crescere collettivamente. Ci vorrà più tempo, ma oggi abbiamo fatto un passo nella direzione giusta".
Nella sua analisi Scariolo, che è anche ct della Spagna con cui ha vinto le due gare dell'ultima finestra contro Italia e Paesi Bassi centrando il pass per il Mondiale, sottolinea l'ottima riuscita del piano partita nonostante il poco tempo e la stanchezza: "Ero curioso di vedere cosa si poteva preparare in due giorni scarsi, i giocatori sono tornati dalle Nazionali stanchi. Ma sono stati bravi a capire cosa dovevano fare e allenarsi nel modo giusto ieri e stamattina. E’ positivo sapere che anche in due giorni si può preparare una partita nel modo giusto, perchè sarà la storia di tutta la stagione, a partire dalla prossima settimana".
Eurolega
La miglior Virtus Bologna della stagione: travolta Valencia 89-59
17/11/2022 ALLE 21:39
E’ positivo sapere che anche in due giorni si può preparare una partita nel modo giusto, perchè sarà la storia di tutta la stagione, a partire dalla prossima settimana
La prossima settimana infatti la Segafredo avrà un difficile doppio turno, mercoledì 23 novembre ad OAKA contro il Panathinaikos e venerdì 25 in casa contro i due volte campioni d'Europa dell'Anadolu Efes. E molto probabilmente la Virtus non avrà Toko Shengelia, rientrato con una caviglia sinistra malconcia dagli impegni con la Georgia, come conferma coach Scariolo: "Shengelia? A Trento sicuramente no, probabilmente nemmeno la prossima settimana, ma lo valutiamo giorno per giorno".

Scariolo: "Partita stimolante, l'Italia è avversario di primo livello"

Eurolega
🏀 Milano, attacco spuntato. La Virtus ha più fisicità (e Teodosic)
10/11/2022 ALLE 12:33
Eurolega
Ridotta la squalifica, Teodosic disponibile per Olympiacos-Virtus
IERI ALLE 19:33