Sassari pareggia 83-83 in casa con il Pinar Karsiyaka e, dopo il successo dell’andata, si guadagna l’accesso alla semifinale di Europe Cup, che disputerà contro l’Unet Holon. La squadra di Pozzecco gioca un pessimo primo tempo, nel quale sprofonda anche a -26, poi si rialza nel secondo e con un quarto parziale da 33-14 arriva al pareggio finale, che la manda al turno successivo. Grande gara degli italiani Spissu e Polonara, che chiudono entrambi a 14 punti; con loro in doppia cifra anche Smith (12), Cooley (11), Pierre (11) e McGee (11).
Varese si ripete e batte Ostenda anche all’Enerxenia Arena con il punteggio di 72-57. Gara quasi mai in discussione per i ragazzi di Caja, che soffroo nella prima parte ma poi staccano gli avversari dopo l’intervallo. In semifinale i biancorossi affronteranno il S. Oliver Wurzburg. Per l’Openjobmetis ci sono 19 punti del solito trascinante Avramovic (6/11 da tre), 16 di Scrubb e 14 di Moore.
Vuoi vedere tutte le puntate di Run’n’Gun? Clicca qui!
Serie A
Milano travolge Sassari con un 32-0 pazzesco: gli highlights in 120"
18 ORE FA
Serie A
La Virtus sbanca Varese e resta imbattuta, ok Brescia e Trento
20 ORE FA
Serie A
Milano si rialza dal mal d'Eurolega: trionfo a Sassari 92-63
UN GIORNO FA