Si ferma la marcia degli Utah Jazz, che dopo nove vittorie consecutive si arrendono ai Los Angeles Clippers per 116-112. A trascinare i californiani ci pensa Kawhi Leonard, che chiude a quota 29 punti, mentre alla capolista della Western Conference non bastano i 35 punti di Donovan Mitchell. Pronto riscatto anche per i Boston Celtics, che vendicano la sconfitta di due giorni fa e battono gli Atlanta Hawks per 121-109. Decisiva la solita coppia Walker-Tatum, che mettono a referto rispettivamente 28 e 25 punti; per gli ospiti inutile l’ottima prova di Trae Young (top scorer con 31 punti e 11 assist), mentre per Danilo Gallinari ci sono 9 punti, 3 rimbalzi e 3 assist.

NBA
Il ritorno del centro: la stagione da MVP di Joel Embiid
20/02/2021 A 17:40

In vetta alla Eastern Conference si confermano i Philadelphia 76ers, che piegano i Chicago Bulls per 112-105. Prestazione da MVP per Joel Embiid, che domina il match con 50 punti e 17 rimbalzi; dall’altra parte da segnalare i 30 punti di Zach LaVine. Vittoria interna anche per i Milwaukee Bucks, che battono gli Oklahoma City Thunder con il punteggio di 98-85. Anche in questo caso un uomo solo al comando: il solito Giannis Antetokounmpo, assoluto protagonista con 29 punti, 19 rimbalzi e 8 assist.

Tornano al successo i Phoenix Suns, che sbancano New Orleans con il risultato di 114-132. Sei giocatori del team dell’Arizona chiudono in doppia cifra: il top scorer è Devin Booker (23 punti), ma da sottolineare c’è anche la notevole doppia doppia di Chris Paul (15 punti e ben 19 assist). Sorridono anche gli Orlando Magic, che superano i Golden State Warriors per 124-120. Decisiva la portentosa performance di Nikola Vucevic, che realizza una tripla doppia da 30 punti, 16 rimbalzi e 10 assist, mentre al sodalizio della Baia non basta la doppia doppia di Steph Curry (29 punti e 11 rimbalzi).

Vittoria esterna per i Denver Nuggets, che si impongono in quel di Cleveland per 103-120. Anche qui da evidenziare una prova clamorosa: è quella di Jamal Murray, MVP del match con 50 punti a referto, al quale si aggiunge la tripla doppia del solito Nikola Jokic (16 punti, 12 rimbalzi e 10 assist). Terza vittoria consecutiva per i Toronto Raptors, che passano in Minnesota per 81-86: decisivo Norman Powell, autore di 31 punti. Infine, successo casalingo per i Memphis Grizzlies, che hanno la meglio sui Detroit Pistons con il punteggio di 109-95: in spolvero Ja Morant (29 punti) e Jonas Valanciunas (17 punti e 15 rimbalzi).

I risultati della notte

Cleveland Cavaliers-Denver Nuggets 103-120
Orlando Magic-Golden State Warriors 124-120
Boston Celtics-Atlanta Hawks 121-109
Philadelphia 76ers-Chicago Bulls 112-105
Memphis Grizzlies-Detroit Pistons 109-95
Milwaukee Bucks-Oklahoma City Thunder 98-85
New Orleans Pelicans-Phoenix Suns 114-132
Minnesota Timberwolves-Toronto Raptors 81-86
Los Angeles Clippers-Utah Jazz 116-112

LeBron ricorda Kobe: "Una leggenda. Aveva il DNA di Jordan"

NBA
Gallinari primo italiano a raggiungere i 10.000 punti in NBA
11/02/2021 A 08:36
NBA
Doncic batte Trae Young, Lebron regala il successo ai Lakers
11/02/2021 A 06:13