É Ja Morant il Rookie of the Year. L'esterno dei Memphis Grizzlies è stato votato come migliore matricola NBA per la stagione 2019/20 (ROY) mettendosi alla spalle Kendrick Nunn dei Miami Heat e Zion Williamson dei New Orleans Pelicans. Un successo arrivato quasi all'unanimità: su 100 votanti infatti ben 99 hanno posizionato il prodotto di Murray State Racers al primo posto.

NBA
Playoff NBA: calendario e tutti i risultati
7 ORE FA

Nella sua prima stagione tra i professionisti il classe '99 ha viaggiato con 17.8 punti, 3.8 rimbalzi e 7.3 assist di media tirando con il 47.7% dal campo e il 33.5% da oltre l'arco. Dopo la consegna del riconoscimento, molto pronosticabile, ha dichiarato:

Credo di aver fatto tanto. Ho meritato questo premio, ne sono sicuro. Credo che il gioco che ho mostrato quest’anno in campo sia abbastanza per provarlo.

Ja Morant succede a Luka Doncic e inoltre diventa il secondo giocatore dei Memphis Grizzlies a vincere il ROY dopo Pau Gasol nella stagione 2001/02.

NBA
Playoff al via: la preview del primo turno della Eastern e della Western Conference
17/08/2020 A 09:42
NBA
McCollum e Anthony stendono i Grizzlies nel Play-in! I Blazers sfideranno i Lakers ai playoff
15/08/2020 A 21:29