I Los Angeles Lakers sono ad una sola vittoria dal tornare alle Finals NBA. LeBron James e compagni si sono imposti in gara-4 della finale di Western Conference sui Denver Nuggets per 114-108 ed ora conducono la serie sul 3-1. Lakers sempre al comando del match e che hanno risposto colpo su colpo ai tentativi di rimonta di Denver, che ora si trova per la terza volta consecutiva sotto per 3-1 e costretta, dunque, a tentare un’altra clamorosa e storica rimonta.

Anthony Davis è il miglior marcatore del match con 34 punti e 10/15 dal campo, mentre LeBron James flirta con la tripla doppia, chiudendo con 26 punti, 9 rimbalzi ed 8 assist. Fondamentali, però, in casa Lakers anche i canestri della vecchia guardia, composta da Dwight Howard (doppia doppia da 12 punti ed 11 rimbalzi) e Rajon Rondo (11 punti e 7 assist).

NBA
Jamal Murray contro tutti: il suo Up&Under è la giocata dell'anno
25/09/2020 A 06:36

A Denver non è bastato un ottimo Jamal Murray da 32 punti ed 8 assist, mentre Nikola Jokic e Jerami Grant chiudono rispettivamente con 16 e 17 punti. Troppo piccolo il contributo degli altri due uomini del quintetto titolare con Gary Harris da soli 3 punti e Paul Millsap poco meglio, da 5 punti.

Gara-4 ha sempre visto i Los Angeles Lakers al comando. I gialloviola hanno toccato più volte anche la doppia cifra di vantaggio nei primi due quarti, trascinati soprattutto da Davis. All’intervallo, però, Denver è sotto solo di cinque punti, ma i Nuggets anche nel secondo tempo si avvicinano, ma non riescono mai ad attuare il sorpasso. Si arriva comunque punto a punto nel finale ed è una tripla di Caldwell-Pope a spezzare l’equilibrio e poi un successivo rimbalzo offensivo di Rondo con annesso giro in lunetta che fa calare il sipario sul match.

andrea.ziglio@oasport.it

LeBron James: "Io 2° nella classifica MVP? Mi fa inc***are"

NBA
Chris Paul uomo mercato, Bucks, Lakers e 76ers lo vogliono
UN' ORA FA
NBA
Gli Houston Rockets scelgono Stephen Silas come nuovo coach
IERI A 23:17