Si è tenuto questa notte il Draft NBA, la cerimonia per la scelta di 60 giocatori considerati prospetti giusti per poter sfondare nella massima lega professionistica americana. Come da previsioni, la prima scelta assoluta è andata al play Cade Cunningham, ormai ex Oklahoma State, che giocherà con i Detroit Pistons. Seguono la guardia Jalen Green (Houston Rockets) ed Evan Mobley (ala/centro, Cleveland Cavaliers.
Primo internazionale scelto è l’australiano Josh Giddey, che giocherà per gli Oklahoma City Thunder; con l’ottava chiamata giunge anche il primo europeo, Franz Wagner. La sensazione del Real Madrid, Usman Garuba, si guadagna la scelta numero 23.
Chiamati anche altri uomini che in Europa si sono fatti valere: Rokas Jokubaitis e Filip Petrusev, entrambi al secondo giro. Va ricordato che, in questo caso, i diritti sul giocatore specifico appartengono per tre anni alla franchigia che li ha scelti, senza che però vi sia l’obbligo di ingaggiarli.
NBA
Svelate le partite NBA di Natale! Lakers-Nets big match
17/08/2021 A 21:23
Di seguito l’elenco completo delle scelte effettuate nella notte:
1 Cade Cunningham – Play, Stati Uniti: Detroit Pistons
2 Jalen Green – Guardia, Stati Uniti: Houston Rockets
3 Evan Mobley – Ala/centro, Stati Uniti: Cleveland Cavaliers
4 Scottie Barnes – Ala grande, Stati Uniti: Toronto Raptors
5 Jalen Suggs – Play/guardia, Stati Uniti: Orlando Magic
6 Josh Giddey – Play, Australia: Oklahoma City Thunder
7 Jonathan Kuminga – Ala piccola, Repubblica Democratica del Congo: Golden State Warriors (da Minnesota)
8 Franz Wagner – Ala piccola, Germania: Orlando Magic (da Chicago)
9 Davion Mitchell – Play, Stati Uniti: Sacramento Kings
10 Ziaire Williams – Ala piccola, Stati Uniti: New Orleans Pelicans
11 James Bouknight – Guardia, Stati Uniti: Charlotte Hornets
12 Joshua Primo – Guardia, Canada: San Antonio Spurs
13 Chris Duarte – Guardia, Repubblica Dominicana: Indiana Pacers
14 Moses Moody – Guardia, Stati Uniti: Golden State Warriors
15 Corey Kispert – Ala piccola, Stati Uniti: Washington Wizards
16 Alperen Şengün – Centro, Turchia: Oklahoma City Thunder (da Boston)
17 Trey Murphy III – Ala piccola, Stati Uniti: Memphis Grizzlies
18 Tre Mann – Play, Stati Uniti: Oklahoma City Thunder (da Miami via Phoenix a Philadelphia a LA Clippers)
19 Kai Jones – Centro, Bahamas: New York Knicks
20 Jalen Johnson – Ala piccola, Stati Uniti: Atlanta Hawks
21 Keon Johnson – Guardia, Stati Uniti: New York Knicks (da Dallas)
22 Isaiah Jackson – Ala/centro, Stati Uniti: Los Angeles Lakers
23 Usman Garuba – Ala/centro, Spagna: Houston Rockets (da Portland)

24 Josh Christopher – Guardia, Stati Uniti: Houston Rockets (da Milwaukee)
25 Quentin Grimes – Guardia, Stati Uniti: Los Angeles Clippers
26 Nah’Shon Hyland – Play/guardia, Stati Uniti: Denver Nuggets
27 Cameron Thomas – Guardia, Stati Uniti: Brooklyn Nets
28 Jaden Springer – Guardia, Stati Uniti: Philadelphia 76ers
29 Day’Ron Sharpe – Centro, Stati Uniti: Phoenix Suns
30 Santi Aldama – Ala/centro, Spagna: Utah Jazz
31 Isaiah Todd – Ala grande, Stati Uniti: Milwaukee Bucks (da Houston)
32 Jeremiah Robinson-Earl – Ala grande, Stati Uniti: New York Knicks (da Detroit via Philadelphia a LA Clippers)
33 Jason Preston – Play, Stati Uniti: Orlando Magic
34 Rokas Jokubaitis – Play, Lituania: Oklahoma City Thunder
35 Herbert Jones – Ala piccola, Stati Uniti: New Orleans Pelicans (da Cleveland via Atlanta)
36 Miles McBride – Guardia, Stati Uniti: Oklahoma City Thunder (da Minnesota via Golden State)
37 JT Thor – Ala grande, Stati Uniti: Detroit Pistons (da Toronto via Brooklyn)
38 Ayo Dosunmu – Play, Stati Uniti: Chicago Bulls (da New Orleans)
39 Neemias Queta – Centro, Portogallo: Sacramento Kings
40 Jared Butler – Guardia, Stati Uniti: New Orleans Pelicans (da Chicago)
41 Joe Wieskamp – Ala piccola, Stati Uniti: San Antonio Spurs
42 Isaiah Livers – Ala piccola, Stati Uniti: Detroit Pistons (da Charlotte via New York)
43 Greg Brown – Ala grande, Stati Uniti: New Orleans Pelicans (da Washington via Utah a Cleveland a Milwaukee)
44 Kessler Edwards – Ala piccola, Stati Uniti: Brooklyn Nets (da Indiana)
45 Juhann Begarin – Guardia, Francia: Boston Celtics
46 Dalano Banton – Play, Canada: Toronto Raptors (da Memphis via Sacramento)
47 David Johnson – Play, Stati Uniti: Toronto Raptors (da Golden State via New Orleans a Utah)
48 Sharife Cooper – Play, Stati Uniti: Atlanta Hawks (da Miami via Portland a Sacramento)
49 Marcus Zegarowski – Play, Stati Uniti: Brooklyn Nets (da Atlanta)
50 Filip Petrušev – Centro, Serbia: Philadelphia 76ers (da New York)
51 Brandon Boston Jr. – Guardia, Stati Uniti: Memphis Grizzlies (da Portland via Cleveland a Detroit a Dallas)
52 Luka Garza – Centro, Stati Uniti: Detroit Pistons (da LA Lakers via Detroit a Houston a Sacramento)
53 Charles Bassey – Centro, Nigeria: Philadelphia 76ers (da Dallas via New Orleans)
54 Sandro Mamukelashvili – Centro, Georgia: Indiana Pacers (daa Milwaukee via Cleveland a Houston)
55 Aaron Wiggins – Guardia, Stati Uniti: Oklahoma City Thunder (da Denver via Philadelphia a Golden State)
56 Scottie Lewis – Guardia, Stati Uniti: Charlotte Hornets (da LA Clippers)
57 Balša Koprivica – Centro, Serbia: Charlotte Hornets (da Brooklyn)
58 Jericho Sims – Ala grande, Stati Uniti: New York Knicks (da Philadelphia)
59 RaiQuan Gray – Ala grande, Stati Uniti: Brooklyn Nets (da Phoenix)
60 Georgios Kalaitzakis – Ala piccola, Grecia: Indiana Pacers (da Utah)

Gabriele Procida in esclusiva a Eurosport fra Nazionale, il Draft NBA e Cantù

NBA
Joel Embiid firma un'estensione coi 76ers fino al 2027
17/08/2021 A 12:28
NBA
Doncic, contratto monstre con Dallas: 207 milioni in 5 anni
10/08/2021 A 19:16