Un veterano costretto a fermarsi a causa di problemi di salute: LaMarcus Aldridge, 36 anni a luglio, annuncia il suo ritiro dal basket. Come racconta in una lunga lettera affidata ai suoi profili social, il lungo che da poco aveva trovato casa a Brooklyn (solo 5 partite in maglia Nets), ha riscontrato un'irregolarità cardiaca nel corso della partita disputata nello scorso fine-settimana contro i Los Angeles Lakers. Un problema che lo ha spinto a dire definitivamente "basta" con il basket giocato.
"Ho avuto un’aritmia cardiaca durante il match: nella notte la situazione è peggiorata e mi sono preoccupato come mai era successo in vita mia. Meglio dire basta"
NBA
La storia da film di Giannis: da Sepolia al titolo NBA
21/07/2021 A 10:17
Aldridge lascia la NBA dopo 15 anni e 1029 partite disputate tra Trail Blazers, Spurs e Nets in cui ha messo insieme 19,4 punti e 8,2 rimbalzi di media. In carriera è stato 7 volte All Star e inserito per 5 volte nei quintetti All-NBA.

Best Olympics moments: basket, chi detiene il record di punti alle Olimpiadi?

NBA
MVP e campione, Giannis vince le sfide di Kobe Bryant
21/07/2021 A 08:48
NBA
Bucks campioni! Antetokounmpo abbatte i Suns in gara-6
21/07/2021 A 05:43