Ci sono tutti gli ingredienti in vista dell'All Star Game NBA 2021 che si giocherà domenica alla State Farm Arena di Atlanta. Tutto in una serata, a partire dalla mezzanotte in Italia, con gara del tiro da tre e skills challenge nel pre, e gara delle schiacciate nell'intervallo della partita che sarà come sempre il piatto forte, lo scontro tra Team LeBron e Team Durant, i due giocatori più votati che sono stati quindi incaricati di comporre le formazioni, come accade tradizionalmente al campetto.
Il Draft, ovvero la costruzione delle squadre stesse, è diventato uno show televisivo su TNT, con James e Durant (infortunato, non parteciperà) che si sono divisi tutti gli altri colleghi. La curiosità è sempre vedere chi viene da scelto da chi e in quale ordine: LeBron, che aveva la prima scelta assoluta, ha puntato dritto su Giannis Antetokounmpo, il due volte MVP che nelle passate due stagioni era l'altro capitano; KD invece ha scelto immediatamente Kyrie Irving, amico e compagno ai Brooklyn Nets, preferito all'ex compagno ai Warriors Stephen Curry che è stato chiamato da James subito dopo. LeBron ha completato il quintetto con altri due giocatori internazionali, Luka Doncic e Nikola Jokic, mentre Durant si è preso Joel Embiid, Kawhi Leonard e i due grandi amici Brad Beal e Jayson Tatum, entrambi originari di St. Louis.
NBA
Curry alla gara del tiro da tre, Zion rifiuta il Dunk Contest
03/03/2021 A 10:19
Passando alle riserve, la prima scelta l'aveva Durant e ha pescato l'altro compagno ai Nets ovvero James Harden, una chiamata "ovvia" come ha detto lo stesso KD. Per James invece la prima chiamata fra le riserve è stato Damian Lillard dei Trail Blazers. Proseguendo, Durant ha scelto Booker, Zion Williamson, LaVine, Randle, il montenegrino Vucevic e Mitchell. Viceversa LeBron ha selezionato Simmons, il grande amico Chris Paul, poi Jaylen Brown, George e i due lunghi europei Domantas Sabonis e Gobert. Fa specie che Mitchell e Gobert, i due rappresentanti degli Utah Jazz, la miglior squadra NBA, siano stati chiamati per ultimi. La motivazione la dà LeBron tra le risate di Durant e dello studio di TNT con Wade, Barkley e Kenny Smith: "Nessuno ai videogiochi sceglie i Jazz, neanche quando c’erano Malone e Stockton".
Nessuno ai videogiochi sceglie i Jazz, neanche quando c’erano Malone e Stockton

Team LeBron

  • Capitano: LeBron James, Lakers
  • Pick 1: Giannis Antetokounmpo, Bucks
  • Pick 2: Stephen Curry, Warriors
  • Pick 3: Luka Doncic, Mavericks
  • Pick 4: Nikola Jokic, Nuggets
  • Pick 5: Damian Lillard, Trail Blazers
  • Pick 6: Ben Simmons, 76ers
  • Pick 7: Chris Paul, Suns
  • Pick 8: Jaylen Brown, Celtics
  • Pick 9: Paul George, Clippers
  • Pick 10: Domantas Sabonis, Pacers
  • Pick 11: Rudy Gobert, Jazz

Team Durant

  • Capitano: Kevin Durant, Nets (infortunato, non giocherà)
  • Pick 1: Kyrie Irving, Nets
  • Pick 2: Joel Embiid, 76ers
  • Pick 3: Kawhi Leonard, Clippers
  • Pick 4: Bradley Beal, Wizards
  • Pick 5: Jayson Tatum, Celtics
  • Pick 6: James Harden, Nets
  • Pick 7: Devin Booker, Suns
  • Pick 8: Zion Williamson, Pelicans
  • Pick 9: Zach LaVine, Bulls
  • Pick 10: Julius Randle, Knicks
  • Pick 11: Nikola Vucevic, Magic
  • Pick 12: Donovan Mitchell, Jazz

Lebron risponde a Ibra: “Mai zitto contro le ingiustizie”

NBA
All Star Game: Harden e Zion tra le riserve, Booker fuori
24/02/2021 A 01:13
NBA
Durant e LeBron capitani all'All Star Game, Doncic titolare
19/02/2021 A 10:13