Non era in programma, anzi, inizialmente era stato cancellato, e invece l'All Star Game NBA si disputerà! Secondo quanto appreso da The Athletic, la lega e l'associazione giocatori NBPA si sarebbero accordate per giocare il prossimo 7 marzo ad Atlanta la partita delle stelle e, nello stesso giorno, anche i due principali concorsi individuali, la gara del tiro da tre punti e la gara di schiacciate. Quindi, niente weekend lungo come da tradizione, ma una sola giornata alla State Farm Arena all'interno della pausa pensata dalla NBA tra la prima parte (termine il 4 marzo) e la seconda parte della regular season ridotta a 72 partite del 2020-21.
A causa della pandemia l'All Star Weekend era stato inizialmente cancellato, con l'assegnazione ad Indianapolis posticipata al 2024: l'apertura di molti giocatori e l'intesa tra NBA e NBPA ha permesso di fare dietrofront e organizzare quello che è uno degli eventi di punta della lega per promuovere in tutto il mondo il proprio prodotto e massimizzare gli introiti da TV e merchandising, a maggior ragione in un periodo storico in cui le perdite sono certamente ingenti.
NBA
Esce in Italia Space Jam 2: LeBron in campo coi Looney Tunes
23/09/2021 A 05:32

Le votazioni: Durant e James in testa

Che l'NBA stesse pensando di organizzare l'All Star Game era diventata una certezza quando una settimana aveva comunque aperto la possibilità agli appassionati di votare i propri quintetti ideali di Eastern e Western Conference attraverso la app ufficiale e Twitter. Ora, dopo 7 giorni, sono usciti i primi "exit poll" sulle votazioni e al momento i giocatori più votati sono Kevin Durant e LeBron James!
Nello specifico KD, LeBron e Stephen Curry sono gli unici con oltre 2 milioni di preferenze: la stella dei Nets è il più votato in assoluto, oltre che ad Est, James e l'asso dei Warriors sono i preferiti ad Ovest rispettivamente nel frontcourt e nel backcourt. Al momento, secondo i fan, l'Ovest partirebbe con un quintetto con Curry e Luka Doncic fra gli esterni, James, Nikola Jokic e Kawhi Leonard come interni; ad Est invece il frontcourt avrebbe Durant, Giannis Antetokounmpo e Joel Embiid, mentre le guardie sarebbero Bradley Beal e Kyrie Irving. Gli appassionati avranno tempo di votare fino al 16 febbraio, poi i voti andranno a sommarsi con quelli dei giornalisti e dei giocatori stessi, per avere una graduatoria definitiva il 18 (50% fan, 25% media, 25% giocatori).

Durant: “Non riuscivo a camminare dopo l’infortunio"

NBA
Svelate le partite NBA di Natale! Lakers-Nets big match
17/08/2021 A 21:23
NBA
Joel Embiid firma un'estensione coi 76ers fino al 2027
17/08/2021 A 12:28