Steph Curry is on fire! Continua il grande mese dell’asso dei Golden State Warriors che nella notte NBA e match vinto contro i Sacramento Kings (117-113) fa registrare ancora 37 punti a referto. E non è tutto. Nella notte infatti, Curry ha stabilito un nuovo record NBA per quel che riguarda il numero di triple segnate in un mese, 85. Un record che apparteneva a James Harden, 82 nel 2019 con il Barba che aveva proprio detronizzato Curry stesso, a quota 80 sempre nello stesso anno.
https://i.eurosport.com/2021/04/26/3121615.jpg
Mese da record dunque in cui ha segnato 38.2 punti di media e, restando in tema triple, Curry ha segnato 10 o più triple in 4 match ad aprile con uno stupefacente 47% dalla lunga distanza.
NBA
Suns devastanti: 16 vittorie di fila. Miami espugna Chicago
11 ORE FA
È davvero pazzesco. Ha messo un paio di bombe stasera davvero incredibili, anche per lui … è arrivato a metà campo e Sacramento sapeva che avrebbe sparato dall’arco: c’era Luke Walton che stava urlando alla sua squadra per chiedere di difendere su di lui ovunque. È incredibile. Non so più cosa dire. - Steve Kerr
Ah, giusto per dire. Mancano ancora 2 giornate alla fine del mese di aprile…

Top 10: da Curry a Chamberlain, le prestazioni più memorabili

NBA
Lakers ko dopo tre over time: Golden State e Phoenix volano
IERI A 08:48
NBA
Gallinari: "Con gli Hawks vogliamo competere per il titolo"
27/09/2021 A 21:47