Sono solo due le partite che si sono tenute questa notta (20 gennaio 2021) in NBA. Esse, peraltro, hanno visto impegnate ben tre squadre della Northwest Division. I Denver Nuggets hanno ottenuto la settima vittoria in quattordici match disputati battendo, 102-119, gli Oklahoma City Thunder. Continua a brillare la stella di Nikola Jokic, il quale sta giocando da MVP, ma deve fare i conti con dei compagni che, al momento, stanno deludendo le aspettative.Il pivot serbo, contro OKC, ha realizzato una prestazione da 27 punti, 12 rimbalzi e 6 assist. Numeri, peraltro, che ha messo a referto giocando appena 28 minuti.
Nell’altra partita della nottata, invece, c’è stato il netto trionfo, per 102-118, degli Utah Jazz su dei New Orleans Pelicans giunti alla sesta sconfitta nelle ultime sette uscite. Utah ha avuto la meglio sulla franchigia della Louisiana sfornando una grande prestazione corale. Sono stati ben sei i giocatori dei Jazz capaci di superare la doppia cifra per quanto concerne i punti segnati. Il miglior marcatore, tra essi, è risultato essere un Donovan Mitchell da 28 punti. I Pelicans, invece, hanno avuto 32 punti dai Zion Williamson, ma pochissimo dagli altri.
NBA
Le 5 domande sullo scambio di James Harden ai Brooklyn Nets
14/01/2021 A 12:38

i risultati

Oklahoma City Thunder – Denver Nuggets 102-119
New Orleans Pelicans – Utah Jazz 102-118

LeBron su Martin Luther King: "Sopravvive in noi"

NBA
LeBron investe ancora nel calcio: dopo il Liverpool c’è il Malaga
9 ORE FA
NBA
Atlanta e Gallinari fermano i Suns, Denver batte i Knicks
17 ORE FA