Da segnalare, tra le fila di Phoenix, i 31 punti di Devin Booker e i 23 con 16 assist di Chris Paul. Tra i Cavs, invece, brillano il rookie Isaac Okoro, autore di 32 punti, e un Collin Sexton da 29 punti.
Nonostante le assenze di Miles Bridges, Devonte Graham e PJ Washington, gli Charlotte Hornets ottengono un importantissimo successo in ottica playoff battendo, 102-99, i Detroit Pistons. Il migliore per gli Hornets è stato un LaMelo Ball da 23 punti e 6 assist, mentre tra i Pistons incanta un Hamidou Diallo da 35 punti. I Milwaukee Bucks battono nuovamente i Brooklyn Nets, due giorni dopo il loro primo scontro. Il sodalizio del Wisconsin, guidato da un Giannis Antetokounmpo da 36 punti e 12 rimbalzi, si è imposto 118-124. Ai Nets non sono bastati i 32 punti di Kevin Durant e i 38 di Kyrie Irving.
NBA
Suns devastanti: 16 vittorie di fila. Miami espugna Chicago
IERI A 07:38
Tutto facile per i Dallas Mavericks che surclassano con un netto 127-113 i Miami Heat. Luka Doncic ha segnato 23 punti, catturato 12 rimbalzi e smazzato 8 assist, mentre Tim Hardaway jr. ha messo a referto 36 punti realizzando la bellezza di dieci triple. I New Orleans Pelicans battono 103-108 i Golden State Warriors e restano in corsa per il play-in a Ovest. I migliori in campo sono stati un Lonzo Ball da 33 punti e uno Zion Williamson da 23 punti, 12 rimbalzi, 7 assist e 4 palle rubate.
I Sacramento Kings battono gli Oklahoma City Thunder, con il risultato finale di 103-99, in una sfida tra sodalizi che non hanno più nulla da chiedere alla stagione. Grande prova corale dei californiani, i quali hanno avuto ben sette giocatori capaci di segnare più di 10 punti. L’ultima sfida della nottata ha visto i Los Angeles Clippers battere i Toronto Raptors per 100-105. Paul George e Marcus Morris sono stati i migliori in campo con 22 punti a testa.

I RISULTATI DELLA NOTTE NBA (04/05/2021)

Phoenix Suns – Cleveland Cavaliers 134-118
Charlotte Hornets – Detroit Pistons 102-99
Brooklyn Nets – Milwaukee Bucks 118-124
Dallas Mavericks – Miami Heat 127-113
Golden State Warriors – New Orleans Pelicans 103-118
Sacramento Kings – Oklahoma City Thunder 103-99
Toronto Raptors – Los Angeles Clippers 100-105

LeBron James: "Black Lives Matter non è un moto di protesta, per i neri è uno stile di vita"

NBA
Lakers ko dopo tre over time: Golden State e Phoenix volano
27/11/2021 A 08:48
NBA
Gallinari: "Con gli Hawks vogliamo competere per il titolo"
27/09/2021 A 21:47