Nove partite in una notte NBA che ha visto impegnati i tre “italiani d’America” e tutti alla fine vittoriosi. Il migliore è stato Danilo Gallinari, anche l’unico ad essere, però, partito in quintetto. Il Gallo ha messo a referto 20 punti (secondo top scorer della squadra) nella netta vittoria dei suoi Atlanta Hawks contro i Cleveland Cavaliers per 100-82.
Continua a trovare minuti importanti (alla fine saranno dodici) Nico Mannion. Golden State si regala una strepitosa vittoria contro gli Utah Jazz per 131-119 e c’è spazio anche per il giovane play azzurro, che firma 5 punti, 2 assist, 2 rimbalzi e 2 palle recuperate. I protagonisti in casa Warriors sono Steph Curry con 32 punti e Draymond Green, autore di una tripla doppia da 11 punti, 12 rimbalzi e 12 assist. A Utah non sono bastati i 24 punti e 28 rimbalzi (record di squadra e personale) di Rudy Gobert.
NBA
Prima da titolare coi Warriors per Mannion: 9 punti e 6 assist
05/03/2021 A 10:34
Solo sei minuti in campo, invece, per Nicolò Melli (2 punti, 3 rimbalzi e 2 assist) nel sorprendente successo dei New Orleans Pelicans sui Los Angeles Clippers per 135-115. Mattatori dell’incontro Zion Williamson (27 punti) e Brandon Ingram (23). Per i Clippers ci sono 23 punti di Kawhi Leonard.
Buona la prima senza Joel Embiid per i Philadelphia 76ers. Tutto davvero molto facile per la squadra di Doc Rivers, che ha dominato contro i San Antonio Spurs. Tobias Harris (23) e Seth Curry (21) sono i migliori tra i Sixers nel 134-99 finale. Sedicesima sconfitta consecutiva per gli Houston Rockets, che crollano anche con i Boston Celtics per 134-107 (24 punti di Jaylen Brown). Toronto continua a pagare le assenze per il protocollo Covid e perde contro i Chicago Bulls (118-95), trascinati dai 23 punti di Patrick Williams.
I 34 punti del rookie Antony Edwards permettono a Minnesota di superare 114-112 i Portland Trail Blazers, a cui non bastano i 38 punti di Damian Lillard. Vincono anche i Miami Heat, sempre privi di Bam Adebayo, che superano gli Orlando Magic (ottavo ko consecutivo) per 102-97, nonostante un Nikola Vucevic da 38 punti e 10 rimbalzi. Si chiude con il successo 128-122 degli Oklahoma City Thunder sui Memphis Grizzlies (30 punti per Shai Gilgeous-Alexander)

I risultati

Oklahoma City Thunder – Memphis Grizzlies 128-122
Golden State Warriors – Utah Jazz 131-119
Philadelphia 76ers – San Antonio Spurs 134-99
Orlando Magic – Miami Heat 97-102
Atlanta Hawks – Cleveland Cavaliers 100-82
Houston Rockets – Boston Celtics 107-134
Minnesota Timberwolves – Portland Trail Blazers 114-112
Chicago Bulls – Toronto Raptors 118-95
New Orleans Pelicans – Los Angeles Clippers 135-115

Da Rusconi a Mannion, i giocatori italiani in NBA

NBA
Svelate le partite NBA di Natale! Lakers-Nets big match
17/08/2021 A 21:23
NBA
Joel Embiid firma un'estensione coi 76ers fino al 2027
17/08/2021 A 12:28