Sono state otto, e non nove, le partite disputate in questa notte NBA. L’incontro mancante è Minnesota Timberwolves-Brooklyn Nets, del quale è stato disposto il rinvio in relazione alle conseguenze dell’assassinio di Daunte Wright mentre si trovava a un posto di blocco. Ci sono stati scontri pesanti a Minneapolis ed è stato ordinato il coprifuoco: per questo anche le partite dei Minnesota Twins in MLB e dei Minnesota Wild in NHL hanno subito rinvii.
Anche le partite dei Minnesota Twins in Mlb contro i Boston Red Sox e dei Minnesota Wild in Nhl contro i St.Louis Blues sono state tutte rinviate.
NBA
Curry (46 punti) trascina i Warriors al play-in contro i Lakers!
16 ORE FA

Coprifuoco

Temendo nuove proteste e nuovi scontri dopo l'uccisione di un ragazzo afroamericano da parte della polizia il sindaco di Minneapolis ha ordinato il coprifuoco in città. Intanto il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha lanciato un appello alla calma: "La domanda è: è stato un incidente? È stato intenzionale? Penso che dobbiamo aspettare e vedere cosa mostrano le indagini". Poi ha chiuso condannando i saccheggi e le violenze: "La protesta pacifica è comprensibile. Sappiamo che la rabbia, il dolore e il trauma che esistono nella comunità nera in quell'ambiente sono reali, è grave ed è consequenziale. Ma questo non giustifica la violenza".

Top 10: da Curry a Chamberlain, le prestazioni più memorabili

NBA
NBA: i Lakers restano in corsa per il 6° posto a Ovest, dominio Suns
IERI A 06:41
NBA
Jordan con Vanessa Bryant: "Kobe, sei nella Hall of Fame"
IERI A 01:28