Secondo quarto di San Antonio Spurs-Los Angeles Lakers, AT&T Center: DeMar DeRozan mette palla a terra e penetra, subendo il contatto con Marc Gasol; per gli arbitri è tutto regolare, ma coach Popovich non ci sta e rimedia l'espulsione diretta per eccesso di proteste. È un momento storico per l'intera NBA e per lo sport tout court: è difatti Becky Hammon a sostituire "coach Pop", prima donna in assoluto a ricoprire il ruolo di capo allenatore nel massimo campionato di basket al mondo. Lo fa come di consueto con grinta e acume tattico, tanto che DeRozan e compagni pendono dalle sue labbra; gli Spurs battagliano ma saranno costretti a cedere il passo ai Campioni del Mondo in carica. Non è del tutto rilevante, sarà una notte da ricordare quella di San Antonio, non solo per l'ennesimo record di Re Lebron James...
Sta creando un precedente per tutte le donne là fuori. Becky Hammon è un esempio da seguire. (Dejounte Murray)
NBA
Lebron da record: 1000 partite di fila in doppia cifra
31/12/2020 A 07:42

Becky Hammon: "Pop mi ha detto 'Ora tocca a te'!"

L'endorsement di Lebron

Lebron su Becky Hammon: "Riconoscimento meritato"

NBA
Durant e James sugli scudi: colpo Charlotte, Gallo ko
31/12/2020 A 07:14
NBA
La rivincita del Gallo: decisivo in gara 7 e Hawks avanti
19 ORE FA