Nella notte appena trascorsa, nella quale l’America è stata interessata da gravi fatti che poco centrano con lo sport, si sono disputate undici partite valevoli per la stagione NBA 2020-2021. Andiamo a riepilogare quanto accaduto.

PHILADELPHIA 76ERS-WASHINGTON WIZARDS 141-136

I Philadelphia 76ers battono i Washington Wizards per 141-136 e si confermano la miglior squadra di quest’inizio di regular season con sette vittorie in otto partite disputate. Gli uomini decisivi sono Joel Embiid e Seth Curry, autori rispettivamente di 38 e 28 punti, fondamentali per rendere inutile lo sforzo di Bradley Beal, che realizza addirittura 60 punti (suo nuovo massimo in carriera).
NBA
24 anni fa "The Last Shot", l'ultimo tiro di Jordan coi Bulls
14/06/2022 ALLE 12:04

MIAMI HEAT-BOSTON CELTICS 105-107

Bel colpo dei Boston Celtics, che sbancano Miami con il punteggio di 105-107 grazie a un canestro del rookie Payton Pritchard a 2” dalla sirena. Per i biancoverdi spiccano i soliti Jayson Tatum (27 punti) e Jaylen Brown (doppia doppia da 21 punti e 12 rimbalzi), mentre ai vice-campioni in carica non basta un Jimmy Butler da 26 punti.

Milwaukee Bucks-Detroit Pistons 130-115

Terza vittoria consecutiva per i Milwaukee Bucks, che regolano i Detroit Pistons per 130-115. Ottima prova di squadra per la franchigia del Wisconsin, nella quale si segnalano i 25 punti di Giannis Antetokoumpo e i 23 di Khris Middleton. Per gli ospiti i 31 punti (con 10 rimbalzi) di Jerami Grant non sono sufficienti per evitare il settimo ko in otto match.

Atlanta Hawks-Charlotte Hornets 94-102

Terza sconfitta di fila, invece, per i rimaneggiati Atlanta Hawks, che cedono in casa ai Charlotte Hornets per 94-102. L’uomo-partita è Gordon Hayward, che timbra ben 44 punti, mentre la squadra di Lloyd Pierce, ancora senza Gallinari, paga la pessima serata di Trae Young (soltanto 7 punti).

Golden State Warriors-Los Angeles Clippers 101-108

Tornano al successo i Los Angeles Clippers, che passano sul campo dei Golden State Warriors per 101-108. Bene la coppia composta da Paul George (21 punti e 12 rimbalzi) e Kawhi Leonard (21 punti), mentre nei padroni di casa è spento Steph Curry (solo 13 punti).

Top 10: da Curry a Chamberlain, le prestazioni più memorabili

Phoenix Suns-Toronto Raptors 123-115

A Ovest il miglior record (insieme ai Lakers) resta però quello dei Phoenix Suns, che superano i Toronto Raptors per 123-115. Il miglior realizzatore della franchigia dell’Arizona è Devin Booker, autore di 24 punti, mentre ai canadesi non bastano i 32 punti di Pascal Siakam.

Indiana Pacers-Houston Rockets 114-107

Ottimo avvio di stagione anche per gli Indiana Pacers, che battono gli Houston Rockets per 114-107. Da segnalare un superlativo Malcolm Brogdon (35 punti), oltre alla doppia doppia di Domantas Sabonis (22 punti e 12 rimbalzi), mentre il top scorer dei texani è John Wall con 28 punti.

Orlando Magic-Cleveland Cavaliers 105-94

Stesso record (6-2) anche per gli Orlando Magic, che regolano i Cleveland Cavaliers per 105-94 grazie ai contributi di Terrence Ross (20 punti) e Dwayne Bacon (19 punti).

New Orleans Pelicans-Oklahoma City Thunder 110-111

Successo in esterna per gli Oklahoma City Thunder, che sconfiggono i New Orleans Pelicans per 110-111. Decisivi due liberi di George Hill a 12” dalla sirena, che rendono inutili i 29 punti di Zion Williamson e la doppia doppia da 24 punti e 11 rimbalzi di Brandon Ingram.

New York Knicks-Utah Jazz 112-100

Vittoria casalinga, invece, per i sorprendenti New York Knicks, che hanno la meglio per 112-100 sugli Utah Jazz. Il trascinatore è un Julius Randle da 30 punti e 16 rimbalzi.

Sacramento Kings-Chicago Bulls 128-124

Infine, tornano al successo i Sacramento Kings, che battono i Chicago Bulls per 128-124. Il top scorer tra i padroni di casa è Richaun Holmes (24 punti), mentre agli ospiti non bastano i 36 punti di Coby White e i 32 di Zach LaVine.

RISULTATI

Indiana Pacers-Houston Rockets 114-107
Orlando Magic-Cleveland Cavaliers 105-94
Philadelphia 76ers-Washington Wizards 141-136
Atlanta Hawks-Charlotte Hornets 94-102
Miami Heat-Boston Celtics 105-107
New York Knicks-Utah Jazz 112-100
Milwaukee Bucks-Detroit Pistons 130-115
New Orleans Pelicans-Oklahoma City Thunder 110-111
Phoenix Suns-Toronto Raptors 123-115
Golden State Warriors-Los Angeles Clippers 101-108
Sacramento Kings-Chicago Bulls 128-124

Belinelli, il campione che ha conquistato la NBA torna a Bologna

NBA
Finals: un super Curry trascina i Warriors sull'1-1, Celtics ko
06/06/2022 ALLE 06:19
NBA
Boston domina gara-2 e pareggia la serie contro Miami: 1-1
20/05/2022 ALLE 06:48