La NBA sta vivendo i suoi momenti più caldi con i playoff, ma un occhio va già alla prossima stagione. Mancano poco meno di due mesi al Draft, serata in cui verranno scelti i prospetti più interessanti delle università americane e dell’Europa. L’Italia sarà certamente protagonista nel 2022 con Paolo Banchero che ad oggi è dato come uno dei favoriti alla prima scelta assoluta, ma anche quest’estate i dirigenti della Lega dei giganti potrebbero scandire un nome del Bel Paese: quello di Gabriele Procida.
Il giocatore di Cantù si è difatti dichiarato per il Draft 2021, come comunicato da Jonathan Givony di ESPN, uno dei nomi più credibili per quanto riguarda quest’aspetto del basket stelle e strisce. Una candidatura che fa il paio con quanto successo qualche settimana fa, quando uno scout della popolare televisione americana venne in Brianza proprio per analizzarlo da vicino.
NBA
Bucks-Hawks, la guida alla finale dell'Est
17 ORE FA
Dopo i primi assaggi di campo la scorsa stagione, Procida si è imposto quest’anno come un pezzo importante nella rotazione della Acqua San Bernardo Cantù in una stagione amaramente conclusa con la retrocessione. Il ragazzo comasco ha concluso la sua annata con 6.4 punti di media e 2.6 rimbalzi in poco più di quindici minuti di utilizzo.
Le sue medie al tiro lasciano ben sperare per un futuro da scorer: 51.5 % da due punti e poco meno del 39% dall’arco dei 6.75 con quasi tre tentativi di media, con un season high di 24 punti messi a segno nel ko in casa della Carpegna Prosciutto Pesaro. Secondo le stime del mock draft di ESPN, al momento Procida potrebbe essere scelto al secondo giro, con la cinquantatreesima chiamata assoluta.
NBA
Alex Caruso nei guai: arrestato per possesso di marijuana
20 ORE FA
NBA
Ayton schiaccia sulla sirena, Phoenix vince gara-2 coi Clippers
IERI A 05:37