Sono state ben dieci le partite che si sono tenute, questa notte, in NBA. Ad aprire le danze è stata la vittoria, per 112-116, dei Detroit Pistons sui Toronto Raptors. Brilla il rookie Saddiq Bey che ha sfornato una doppia doppia da 28 punti e 12 rimbalzi. Esultano anche i Brooklyn Nets che piegano, 124-115, gli Indiana Pacers. James Harden, contro il sodalizio di Indianapolis, ha realizzato una roboante tripla doppia da 40 punti, 10 rimbalzi e 15 assist.
Tutto lo sport di Eurosport LIVE, On Demand e senza pubblicità per un anno intero a metà prezzo!
NBA
Randle raggiunge Carmelo Anthony, i 76ers fermano i Clippers
UN GIORNO FA
Nel big match della Eastern Conference, i Milwaukee Bucks, dopo una grande rimonta, sono riusciti ad avere la meglio sui Philadelphia 76ers. La franchigia del Wisconsin è uscita trionfatrice dalla sfida in questione, dopo un supplementare, con il risultati finale di 109-105. Decisivo il solito Giannis Antetokounmpo, il quale ha messo a referto una doppia doppia da 32 punti e 15 rimbalzi. Trionfano per 121-119, invece, i Sacramento Kings contro gli Washington Wizards. Il migliore in campo è stato un De’Aaron Fox da 28 punti.
Vincono a sorpresa, per 110-117, i Cleveland Cavaliers contro i Boston Celtics. Il sodalizio dell’Ohio è stato trascinato dai 29 punti di Collin Sexton e dai 25 di Darius Garland. Con un quarto periodo dominato, i San Antonio Spurs hanno archiviato la pratica Chicago Bulls. I texani hanno vinto 106-99. MVP della serata un Jakob Poeltl da 20 punti e 16 rimbalzi.
Tutto facile per i Golden State Warriors che hanno superato con un secco 108-94 gli Houston Rockets. Fondamentali nel successo dei californiani sono stati i 23 punti in uscita dalla Panca di Jordan Poole. Nessun problema neanche per i Denver Nuggets che hanno messo fine alla striscia di quattro successi consecutivi degli Charlotte Hornets con un roboante 104-129. Michael Porter Jr. è stato il grande protagonista della serata e ha realizzato una doppia doppia da 28 punti e 13 rimbalzi, mentre Nikola Jokic ha messo a referto una tripla doppia da 12 punti, 10 rimbalzi e 10 assist.
Un canestro di Ja Morant a un secondo dalla fine ha permesso ai Memphis Grizzlies di avere la meglio sui Miami Heat al termine di un match tiratissimo. 85-89 in favore dei primi il risultati finale. Nell’ultima sfida della nottata, i Dallas Mavericks hanno battuto facilmente i Los Angeles Clippers con un roboante 89-105. L’autentico dominatore del match è stato un Luka Doncic da 42 punti.

I RISULTATI DELLA NOTTE

Detroit Pistons-Toronto Raptors 116-112
Indiana Pacers-Brooklyn Nets 115-124
Philadelphia 76ers-Milwuakee Bucks 105-109
Washington Wizards-Sacramento Kings 119-121
Cleveland Cavaliers-Boston Celtics 117-110
Chicago Bulls-San Antonio Spurs 99-106
Houston Rockets-Golden State Warriors 94-108
Denver Nuggets-Charlotte Hornets 129-104
Memphis Grizzlies-Miami Heat 89-85
Dallas Mavericks-Los Angeles Clippers 105-89

LeBron James: "Diventerò proprietario di una franchigia NBA"

NBA
Brown ne fa 40: blitz Celtics in casa Lakers, ok Bucks e Suns
IERI A 06:32
NBA
Hall of Fame: Kobe Bryant sarà presentato da Michael Jordan
15/04/2021 A 17:41