Sono state ben nove le partite che si sono tenute, durante questa nottata, in NBA, nell’ultima giornata prima della pausa dovuta all’All-Star Game. Ad aprire le danze è stato il successo dei Boston Celtics, per 125-132, sui Toronto Raptors. A guidare i Verdi al trionfo è stato il solito Jayson Tatum, il quale ha sfornato una prestazione da 27 punti, 12 rimbalzi e 5 assist. Piazzano la sorpresa della serata gli Washington Wizards, i quali hanno battuto 117-119 i Los Angeles Clippers. Decisivi un Bradley Beal da 33 punti e un Russell Westbrook da 27 punti, 9 rimbalzi, 11 assist e 4 palle rubate.
Serve un Damian Lillard da 44 punti per permettere a Porland di superare i Sacramento Kings. I Trail Blazers, ad ogni modo, battono i californiani 119-123. Nell’ultimo match di serata i Phoenix Suns dominano contro i Golden State Warriors e si impongono con un nettissimo 98-120. Il sodalizio dell’Arizona ha mandato ben sette cestisti in doppia cifra.
NBA
Westbrook ai Lakers: Los Angeles ha il suo Big Three
30/07/2021 A 09:54
Arriva un’altra vittoria per i sorprendenti New York Knicks, i quali si sbarazzano dei Detroit Pistons con un perentorio 104-114. Ancora una volta l’uomo della partita è Julius Randle, il quale è stato protagonista di una serata da 27 punti, 16 rimbalzi e 7 assist. I Denver Nuggets sembrano essere finalmente tornati e sul campo degli Indiana Pacers raccolgono il quarto successo consecutivo con un netto 113-103. La franchigia del Colorado è stata guidata dai suoi big three: Nikola Jokic ha sfornato una prova da 20 punti, 12 rimbalzi e 8 assist, Michael Porter Jr. ha realizzato una doppia doppia da 24 punti e 11 rimbalzi e Jamal Murray ha aggiunto 23 punti. La chiave della rinascita dei Nuggets, però, sembra essere il ritorno in campo di PJ Dozier, il quale è capace di cambiare faccia ai suoi in difesa.
Un canestro di Jrue Holiday a due secondi dalla fine permette ai Milwaukee Bucks di superare, con il risultato finale di 112-111, i Memphis Grizzlies. La franchigia del Tennessee ha così visto vanificata una serata da 35 punti di Ja Morant. Per i Bucks il migliore è stato un Giannis Antetokounmpo da 26 punti, 11 rimbalzi e 8 assist. I Miami Heat emergono vincenti dalla sfida coi New Orleans Pelicans con netto 103-93. MVP della partita un Jimmy Butler da 29 punti 9 assist. Vince anche OKC, 107-102, contro i San Antonio Spurs. Decisivo uno Shai Gilgeous-Alexander da 33 punti e 8 assist.

I risultati

Toronto Raptors – Boston Celtics 125-132
Los Angeles Clippers – Washington Wizards 117-119
Detroit Pistons – New York Knicks 104-114
Denver Nuggets – Indiana Pacers 113-103
Milwaukee Bucks – Memphis Grizzlies 112-111
Miami Heat – New Orleans Pelicans 103-93
Oklahoma City Thunder – San Antonio Spurs 107-102
Sacramento Kings – Portland Trail Blazers 119-123
Golden State Warriors – Phoenix Suns 98-120

Lebron risponde a Ibra: “Mai zitto contro le ingiustizie”

NBA
Draft NBA, Cade Cunningham a Detroit come prima scelta
30/07/2021 A 08:41
NBA
NBA Draft 2021, Cunningham favorito per la prima scelta
29/07/2021 A 23:27