Otto partite nella notte NBA. I Milwaukee Bucks travolgono Philadelphia, alla quarta sconfitta consecutiva e priva ancora di Ben Simmons e questa volta anche di Joel Embiid. Finisce 132-94 per i Bucks, che allungano nel terzo quarto (36-23) e poi dilagano nell’ultima frazione. Giannis Antetokounmpo è il trascinatore con 24 punti e 14 rimbalzi, mentre per Philadelphia ci sono i 15 punti del rookie Tyrese Maxey.
Clamorosa ed inaspettata sconfitta della capolista della Western Conference. Gli Utah Jazz si fanno sorprendere dai Minnesota Timberwolves, squadra con il peggior record ad Ovest, perdendo 101-96 dopo aver chiuso anche il primo quarto avanti di 14 punti. Karl-Anthony Towns è il protagonista con 24 punti e 12 rimbalzi, ma ottime le prove anche di Anthony Edwards (in grande crescita per il titolo di rookie dell’anno) e D’Angelo Russell, entrambi con 23 punti a referto. A Utah non bastano i 30 punti di Bojan Bogdanovic.
NBA
Suns devastanti: 16 vittorie di fila. Miami espugna Chicago
10 ORE FA
I Dallas Mavericks battono ancora i Los Angeles Clippers nel giro di pochi giorni. Finisce 108-93 per Doncic e compagni, con lo sloveno che chiude la sua gara con 18 punti, 13 assist e 8 rimbalzi. Il miglior marcatore è Dwight Powell con 25 punti e c’è anche il contributo di Nicolò Melli, che mette a referto 6 punti 5 rimbalzi ed un assist in 14 minuti di utilizzo.
Restando nella Western Conference, successo dei Denver Nuggets sugli Houston Rockets per 129-116, trascinati da uno strepitoso Michael Porter JR da 39 punti e da Nikola Jokic, da 24 punti, 12 assist ed 8 rimbalzi. Vincono anche i San Antonio Spurs, che superano 110-108 i New Orleans Pelicans di Zion Williamson (33 punti e 14 rimbalzi), grazie a DeMar DeRozan, da 32 punti, 8 assist e 7 rimbalzi.
Nona vittoria consecutiva dei New York Knicks, che battono i Toronto Raptors 120-103 con un ultimo quarto da 32-20. Decisive le doppie doppie di Julius Randle (31 punti e 10 rimbalzi) e RJ Barrett (25 punti e 12 rimbalzi). Successi anche dei Miami Heat sui Chicago Bulls per 106-101 (Duncan Robinson 23 punti) e degli Indiana Pacers contro i Detroit Pistons per 115-109 (26 punti per Malcolm Brogdon).

I RISULTATI DELLA NOTTE

New York Knicks – Toronto Raptors 120-103
Milwaukee Bucks – Philadelphia 76ers 132-94
Indiana Pacers – Detroit Pistons 115-109
Miami Heat – Chicago Bulls 106-101
New Orleans Pelicans – San Antonio Spurs 108-110
Dallas Mavericks – Los Angeles Lakers 108-93
Utah Jazz – Minnesota Timberwolves 96-101
Denver Nuggets – Houston Rockets 129-116

LeBron James: "Diventerò proprietario di una franchigia NBA"

NBA
Lakers ko dopo tre over time: Golden State e Phoenix volano
IERI A 08:48
NBA
Gallinari: "Con gli Hawks vogliamo competere per il titolo"
27/09/2021 A 21:47