Sette partite NBA nella notte storica di Russell Westbrook. La stella dei Washington Wizards realizza la sua tripla doppia numero 181 della carriera, eguagliando il record di Oscar Robertson. Una prestazione da 33 punti, 19 rimbalzi e 15 assist, con anche i due liberi e la stoppata decisivi per la vittoria di Washington al supplementare 133-132 sul campo degli Indiana Pacers. Per gli Wizards ci sono anche i 50 punti di Bradley Beal, uscito, però, per un infortunio proprio sul finire dell’ultimo quarto e non più rientrato in campo. Ad Indiana non è bastata la tripla doppia di Domantas Sabonis (30 punti, 13 rimbalzi e 13 assist) e la doppia di Caris LeVert (35 punti e 14 rimbalzi).
Ottava vittoria consecutiva e primo posto nella Eastern Conference quasi assicurato per Philadelphia. I Sixers si impongono 118-104 sui Detroit Pistons in un match deciso già nel primo quarto (34-17 per la squadra di Rivers). Joel Embiid è il solito protagonista con 29 punti a referto e ci sono anche i 22 del rookie Tyrese Maxey, partito in quintetto al posto dell’infortunato Ben Simmons.
NBA
Hawks, rimonta e pareggio sui 76ers. Anche i Clippers sul 2-2
9 ORE FA
Dopo quattro sconfitte consecutive tornano alla vittoria i Brooklyn Nets e lo fanno sul campo dei Denver Nuggets. Finisce 125-119 con la squadra di Steve Nash che rimonta 15 punti di svantaggio in un secondo tempo da 69 punti segnati (ultimo quarto 28-15). Doppia doppia di Kevin Durant (33 punti ed 11 rimbalzi) alla quale si aggiungono i 31 di Kyrie Irving. A Denver non bastano i 29 punti di Nikola Jokic.
Gli Utah Jazz continuano a comandare la Western Conference nonostante le assenze di Donovan Mitchell e Mike Conley. La quarta vittoria consecutiva è arrivata contro gli Houston Rockets per 124-116 grazie ai 24 punti di Georges Niang, al suo massimo in carriera in NBA.
Steph Curry segna 49 punti (11/21 da tre) e guida i Golden State Warriors al comodo successo sugli Oklahoma City Thunder per 136-97. Vincono anche i Portland Trail Blazers sui San Antonio Spurs per 124-102 con 30 punti di Damian Lillard. In chiusura la vittoria dei Memphis Grizzlies contro i Toronto Raptors per 109-99 grazie alla doppia doppia da 18 punti e 21 rimbalzi di Jonas Valanciunas.

I RISULTATI DELLA NOTTE

Indiana Pacers – Washington Wizards 132-133 d.t.s
Philadelphia 76ers – Detroit Pistons 118-104
Toronto Raptors – Memphis Grizzlies 99-109
Denver Nuggets – Brooklyn Nets 125-119
Golden State Warriors – Oklahoma City Thunder 136-97
Portland Trail Blazers – San Antonio Spurs 124-102
Utah Jazz – Houston Rockets 124-116
NBA
23 anni fa "The Last Shot", l'ultimo tiro di Jordan coi Bulls
IERI A 11:52
NBA
Phoenix in finale di Conference, Milwaukee pareggia con Brooklyn
IERI A 06:18