Nel giro di poche ore, Damian Lillard e LeBron James si ritrovano accomunati dallo stesso destino: fuori dai playoff al primo turno. Ma se per i Portland Trail Blazers la sconfitta con i Denver Nuggets era sostanzialmente preventivata, quel che fa più rumore è l’uscita di scena dei Los Angeles Lakers, che da primi favoriti dell’annata si ritrovano a dover assaporare amaramente il gusto dell’eliminazione, con LeBron alla sua prima volta assoluta in cui è costretto a dire addio alla postseason nella serie d’esordio.
I Phoenix Suns vincono gara-6 allo Staples Center con un perentorio 100-113, dopo aver dominato sostanzialmente per tutti i 48 minuti. Straordinaria la prova di Devin Booker: sono i suoi 47 punti e 11 rimbalzi a sancire in modo definitivo l’uscita di scena dei Lakers. Anthony Davis prova a stare in campo, ma non è aria dopo l’infortunio all’inguine e dopo 5’25” deve arrendersi. Non bastano così i 29 di LeBron James, i 20 di Dennis Schröder e i 19 di Kentavious Caldwell-Pope. Privati anche di Alex Caruso da un guaio alla caviglia e sommersi, oltre che da Booker, dai 18 punti di Jae Crowder e dai 12 assist di un ancora magnifico Chris Paul, i gialloviola devono arrendersi ai Suns in questa che è una serie che riporta Phoenix al centro dell’attenzione e, come andiamo a vedere tra poco, offre un secondo turno davvero godibile.
NBA
Bucks-Hawks, la guida alla finale dell'Est
17 ORE FA
Saranno infatti i Denver Nuggets gli avversari della franchigia il cui allenatore è Monty Williams. Per gli uomini di Michael Malone la serie si chiude direttamente a Portland, con il 115-126 con cui i Trail Blazers non hanno scampo. Eppure sono proprio i padroni di casa a guidare per larga parte dell’incontro, arrivando ad avere 14 punti di vantaggio nel terzo quarto trascinati dal solito Damian Lillard da 28 punti e 13 assist. Nikola Jokic, però, quando conta si accede, scrive 36 sul tabellino, trova aiuto da Monte Morris (22), ha al fianco un ottimo Michael Porter Jr. da 26 e regala il passaggio del turno ai suoi.
Resta così un’unica serie in bilico, quella tra Los Angeles Clippers e Dallas Mavericks, con questi ultimi avanti 3-2 dopo cinque vittorie in trasferta in altrettante gare e la possibilità di chiudere di fronte al proprio pubblico questa notte. Se i Clippers si porteranno sul 3-3, serviranno meno di 48 ore per giocare gara-7.

I risultati

1° TURNO WESTERN CONFERENCE
Portland Trail Blazers-Denver Nuggets 115-126 (serie 4-2 Nuggets, terminata)
Los Angeles Lakers-Phoenix Suns 100-113 (serie 4-2 Suns, terminata)

Booker su Kobe Bryant

NBA
Alex Caruso nei guai: arrestato per possesso di marijuana
20 ORE FA
NBA
Ayton schiaccia sulla sirena, Phoenix vince gara-2 coi Clippers
IERI A 05:37