Proseguono i playoff NBA con altre due gare-5 delle semifinali di conference. Ancora nessuna serie si è chiusa, in una notte che ha visto le vittorie dei Milwaukee Bucks e dei Memphis Grizzlies. I campioni in carica ribaltano nuovamente il fattore campo e si portano sul 3-2 contro i Boston Celtics, mentre Memphis tiene aperti ancora i giochi contro i Golden State Warriors, che restano comunque avanti sempre sul 3-2.
Una gara-5 incredibile quella tra Celtics e Bucks, in una serie veramente tiratissima e molto spettacolare. Finisce 110-107 per Antetokounmpo e compagni. Rispetto alla precedente partita, questa volta è Milwaukee a piazzare la rimonta nell’ultimo quarto, recuperando anche dodici punti di svantaggio negli ultimi nove minuti, in un finale pirotecnico. Le triple di Antetokounmpo e Holiday danno ancora vita ai Bucks, poi è Portis a trovare i due punti del sorpasso nei secondi finali, ma è Holiday ancora a piazzare le due giocate difensive sempre su Smart che decidono la gara: prima una clamorosa stoppata sul +1 e poi la rubata che sancisce la vittoria di Milwaukee.
Giannis Antetokounmpo è dominante con una serata da 40 punti ed 11 rimbalzi, mentre Jrue Holiday completa la sua eccezionale gara-5 con 23 punti, 8 rimbalzi e 8 assist. Importantissima anche dalla panchina la doppia doppia di Bobby Portis (14 punti e 15 rimbalzi). A Boston non bastano i 34 punti di Jayson Tatum e i 26 di Jaylen Brown.
NBA
Boston domina gara-2 e pareggia la serie contro Miami: 1-1
20/05/2022 A 06:48
Senza Ja Morant e con le spalle al muro, i Memphis Grizzlies trovano una prestazione offensiva clamorosa e dominano i Golden State Warriors in gara-5. Non c’è mai partita, con la squadra di Taylor Jenkins che domina e si impone con un perentorio 135-94, toccando in un frangente anche i 55 punti di vantaggio. Una vera e propria umiliazione per gli Warriors, crollati già dopo il primo quarto e poi in totale balia degli avversari.
Sono in tre in casa Grizzlies a chiudere con 21 punti: Tyus Jones (partito in quintetto al posto di Morant), Jaren Jackson Jr. e Desmond Bane. Il migliore di Golden State è Klay Thompson con 19 punti, mentre Steph Curry firma 14 punti, con gli Warriors che ora hanno un nuovo match in gara-6, ma davanti al proprio pubblico, con la possibilità di riscattare una delle sconfitte più dure della loro storia.

RISULTATI PLAYOFF NBA 2022 (12 MAGGIO)

Boston Celtics – Milwaukee Bucks 107-110 (serie 2-3)
Memphis Grizzlies – Golden State Warriors 134-95 (serie 2-3)
NBA
Memphis e Dallas ribaltano la serie, Golden State fa 3-0
22/04/2022 A 05:54
NBA
Gallinari trascina Atlanta. Nets: da -21 al successo con i Knicks
07/04/2022 A 06:14